RISO CON VERZA E CARNE

Oggi vi propongo  una rivisitazione di un piatto tipico della cucina polacca (Gałąbki – Involtini di Verza): la prima volta che ho provato prepararlo da sola ho avuto parecchia difficoltà nel riuscire a staccare le foglie di verza lasciandole intatte, così mi sono ricordata di questa variante , decisamente più semplice e veloce, che prepara mia nonna quando ha gente per pranzo. Un successone! Al mio ragazzo è piaciuto talmente tanto che, ogni vota che al lavoro (banco di verdura al mercato) gli arriva la verza, me la porta chiedendomi di preparagli il risotto! Vediamo se ve ne immorate anche voi!

riso con verza
  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 porzioni
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • riso 350 g
  • Verza 500 g
  • macinato 350 g
  • cipolla mezza
  • Brodo vegetale 500 ml
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Per preparare il riso come prima cosa affettate la verza a strisce sottili  e lasciate sbollentare per qualche minuto (5/10)  in abbondante acqua salata. Scolate e tenete da parte.

  2. In una padella fate scaldare un filo di olio evo e fate soffriggere leggermente la cipolla tagliata a dadini. aggiungete la carne, sgranate con una forchetta e fate cuocere qualche minuto sfumando con un po’ di brodo vegetale per farla insaporire.

  3. Aggiungete la verza e continuate la cottura per qualche minuto. Infine versate il riso direttamente nella padella, aggiungendo poco a poco il brodo vegetale fino a che il riso non sarà cotto (i tempi dipendono dal tipo di riso che scegliete e dalla consistenza che volete dargli). Regolate di sale e pepe a piacere. Servite caldo.
  4. Il pepe andrebbe aggunto in abbondanza, dà un tocco in più al piatto. Ma ovviamente potete decidere voi le quntità in base la vostro gusto personale.

Note

Mi trovi anche su Facebook e Insrtagram

Clicca qui per tutte le mie Ricette Polacche

Qui trovi altre idee per Primi Piati gustosi.

Precedente SPEZZATINO CON PATATE Successivo ALBERO DI NATALE CON SALMONE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.