FAGIOLI DI PADRE PIO

Fagioli di Padre Pio

Oggi condivido con voi la ricetta dei miei fagioli di Padre Pio. Si chiamano cosi semplicemente perché io e mia nonna li mangiavamo tutte le volte che tornavamo dal pellegrinaggio da Padre Pio. Ogni volta che tornavamo verso casa il parroco della nostra chiesa prenotava sempre al solito ristorante che anno dopo anno ci faceva assaporare questi buonissimi fagioli.

Questa ricetta viene direttamente da quel ristorante ed io e mia nonna l abbiamo custodita gelosamente.

Andiamo a vedere come realizzarli.

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 1 Ora
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 4 Barattoli di fagioli cannellini
  • 1 spicchio D aglio
  • 1 bicchiere Di vino bianco
  • q.b. Peperoncino
  • q.b. Origano
  • q.b. Sale
  • cucchiai D'olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Fagioli di Padre Pio

    Prepariamo i fagioli di Padre Pio.

    Mettete in un tegame  l’olio, lo spicchio d’aglio e fate soffriggere.

    Aggiungete dopodiché i fagioli, nel nostro caso sono quattro barattoli, quindi due scolateli dal loro liquido e due lasciateli interi.

    Fate insaporire un po con l’aglio e dopodiché aggiungete il vino bianco, il peperoncino e l’origano.

    Abbondate di origano, devono diventare quasi verdi! Di solito io utilizzo quello secco nei barattolini e per quattro persone di solito ne metto quasi mezzo barattolino.

    Anche per il peperoncino è lo stesso discorso, la ricetta originale prevede che siano piccantissimi ma a vostro piacimento decidete quanto metterne.

    Aggiungete il sale ai vostri fagioli e chiudete con un coperchio.

    Lasciate cuocere i vostri fagioli di Padre Pio per circa un’ora, a fuoco basso, girandoli con un mestolo di legno di tanto in tanto!

    Fate ritirare per bene quasi tutto il liquido, devono venire abbastanza densi!

    Buon appetito!

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ledeliziedigiada

Ciao a tutti il mio nome è Giada, in arte Rosa blu,ed abito nella provincia di Roma! Da sempre sono appassionata di cucina. Amo sperimentare nuove ricette e con questo blog finalmente ho trovato il modo per esprimere finalmente la mia creatività davanti ai fornelli. Questo mio blog è nato anche per poter condividere con voi la mia passione nel decorare torte speciali per occasioni speciali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.