CANTUCCI DI PANDORO

Cantucci di pandoro, un’ottima idea, originale e sfiziosa, per riciclare un pandoro o panettone avanzato. Potete arricchirli con mandorle, nocciole, pistacchi, noci, gocce di cioccolato.

Cantucci di pandoro
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • PorzioniCirca 50 cantucci
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti cantucci di pandoro

  • 300 gpandoro
  • 2uova
  • 200 gfarina 00
  • 150 gmandorle
  • 1 cucchiainolievito in polvere per dolci
  • 100 gzucchero

Preparazione

  1. Cantucci di pandoro
  2. Cantucci di pandoro

    Per preparare i cantucci di pandoro per prima cosa in una ciotola sbriciolate con le mani il Pandoro o Panettone e mettete da parte. Montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Unite il panettone sbriciolato in precedenza, la farina, il lievito setacciato ed impastate con le mani. Dovete ottenere un impasto ben amalgamato, tipo una frolla morbida.

    Aggiungete le nocciole intere e distribuitele bene nell’ impasto.

    Formate 2 filoncini e metteteli su una teglia foderata con carta forno.

    Infornate in forno statico preriscaldato a 180° per circa 30 minuti.

    Una volta cotti, sfornateli e lasciateli raffreddare per 10 minuti, poi tagliateli a fette di 1 cm. Rimetteteli in teglia e fate biscottare in forno ventilato a 160° per circa 10 minuti.

    Et voilà i vostri cantucci di pandoro sono pronti per essere gustati.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ledeliziedigiada

Ciao a tutti il mio nome è Giada, in arte Rosa blu,ed abito nella provincia di Roma! Da sempre sono appassionata di cucina. Amo sperimentare nuove ricette e con questo blog finalmente ho trovato il modo per esprimere finalmente la mia creatività davanti ai fornelli. Questo mio blog è nato anche per poter condividere con voi la mia passione nel decorare torte speciali per occasioni speciali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.