Crea sito

Brioche siciliane

Appurato che la brioche (o brioche col tuppo) non è il cornetto ma è una cosa completamente distinta, la brioche è un dolce lievitato tipico siciliano che io adoro e che, essendo in parte calabrese, mangio sempre l’estate. Solitamente la si trova servita con una bella granita oppure ripiena con del gelato. Entrambe le alternative sono super golose, ma forse devo dire che col tempo ho maturato un amore più forte per la brioche accompagnata dalla granita. Ma torniamo a noi: ecco a voi la ricetta!

Clicca qui per altre ricette!

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo6 Ore
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 350 gfarina Manitoba
  • 150 gfarina 00
  • 80 gzucchero
  • 100 glatte
  • 40 gacqua
  • 25 glievito di birra fresco ((o 10g di quello secco))
  • 70 gburro ((fuso))
  • 5 gsale
  • la scorza di un limone
  • 1 bustinavanillina
  • 3uova

Per la guarnizione

  • q.b.latte
  • 1tuorlo

Preparazione

  1. Iniziare intiepidendo leggermente il latte per sciogliervici dentro il lievito. In un’altra ciotola mescolare le farine e aggiungere il lievito sciolto. Poi aggiungere le uova leggermente sbattute in precedenza, il burro fuso, lo zucchero, la vanillina e la scorza di limone (se si preferisce, è possibile sostituirla con la scorza di arancia).
    Lavorare il composto e mano a mano che si va a creare un impasto compatto, spostare il tutto su un piano e continuare a lavorarlo fino ad ottenere un panetto morbido ed elastico (se avete la planetaria utilizzatela con il gancio).

    Infarinate leggermente una ciotola, trasferite il panetto nella ciotola e lasciate lievitare per almeno tre ore in un posto caldo e asciutto.

  2. Passato il primo tempo di lievitazione, andiamo a creare la forma delle brioche: creiamo prima una palla più grande e poi una più piccola, che sarà il famosissimo tuppo (il peso di una brioche dovrebbe essere di 90 grammi, ma sta a voi farle più piccole o più grandi a seconda delle vostre preferenze).
    Lasciar lievitare ulteriormente per altre due ore e mezza.

  3. Preriscaldare il forno a 180°.

    Una volta lievitate, sbattere il tuorlo e aggiungere del latte (all’incirca metà bicchiere). Spennellare le brioche con la bagna ottenuta ed infornare a 180° nel forno ventilato per circa 12/15 minuti. Nel forno statico a 190° per lo stesso tempo.

    Lasciar raffreddare e gustare magari con un bel gelato o con una bella granita!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.