ricetta tagliatelle

 Le tagliatelle  fatte in casa sono davvero buonissime e devo ammettere che non ci vuole neanche molto tempo per realizzarle.

Bastano solo due ingredienti per preparare qualcosa di genuino con le proprie mani, proprio come facevano le nostre nonne.

Volete provare anche voi????? Allora vi lascio alla mia ricetta!!!!

tagliatelle

Tagliatelle all’uovo

Ingredienti:

  • 300 g farina 0
  • 3 uova medie

Procedimento:

Setacciate la farina sulla spianatoia (oppure all’interno della planetaria), disponetela a fontana e inserite al centro le 3 uova; iniziate ad amalgamare le uova sbattendole con una forchetta.

Cominciate ad incorporare la farina partendo dai bordi interni della fontana, quando vedete che le uova sono state in gran parte assorbite, iniziate ad’impastare con le mani fino a ottenere un bel panetto liscio e omogeneo.

Avvolgete l’impasto in un foglio di pellicola e lasciatelo riposare per circa 20 minuti.

Finito il tempo di riposo procedete a stendere la pasta. Potete stenderla con il mattarello oppure con la macchinetta come faccio io.

Se usate il secondo metodo, dividete la pasta in panetti e tiratela nell’apposita macchinetta per la sfoglia, vi consiglio di non ripiegarla e passarla più volte, ma passate la sfoglia diminuendo sempre di più lo spazio tra i rulli, fino ad arrivare allo spessore che desiderate (io mi fermo quando arrivo sul numero 4).

Una volta tirate tutte le sfoglie, spolverizzatele con la farina di semola e lasciatele asciugare per pochi minuti. Passate le sfoglie all’interno del rullo per tagliatelle, se non disponete di questo accessorio, potete arrotolare le sfoglie lasciandole molto morbide e tagliatele a striscioline dello spessore che desiderate. Una volta finito lasciate le tagliatelle sulla spianatoia infarinata fino al momento di cuocerle.

Note:

  •  non aggiungo mai il sale all’interno dell’impasto perché i granuli del sale potrebbero stracciare la pasta mentre si tira la sfoglia, quindi per evitare problemi non inserisco il sale tanto basta salare l’acqua di cottura. 
  • per evitare che non si attacchi la pasta, uso un metodo che mi ha insegnato mia nonna, e quindi  quando stendo la sfoglia  metto un po di farina di semola di grano duro sia sulla spianatoia che sulla sfoglia…così evito che le tagliatelle si attaccano tra di loro.
  • se l’impasto risulta duro o non riuscite ad amalgamare tutta la farina, basta che aggiungete un paio di cucchiai d’acqua però aggiungete sempre un cucchiaio alla volta.

tagliatelle

Molte mie Ricette sono state pubblicate nel Sito #RicetteBloggerRiunite

Grazie al Gruppo @RBR <3

Se vi piacciono le vie ricette e volete essere sempre aggiornati sulle ultime novità, vi invito a seguirmi anche sui social:

15 Risposte a “ricetta tagliatelle”

  1. Preparo anch’io la pasta in casa e devo dire che hai proprio ragione a dire che non ci vuole molto tempo per preparare qualcosa di veramente e delizioso. Bravissima, le tue tagliatelle sono perfette!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.