ravioli con ricotta e zucca

Preparare i ravioli a casa non è poi così difficile come spesso pensiamo, certo ci vuole un po di tempo per preparare la sfoglia soprattutto se siamo alle prime armi, ma a lavoro terminato la soddisfazione sarà tanta da dimenticarci anche le piccole difficoltà che abbiamo incontrato.

Quindi se vi va di provare anche voi, vi lascio la mia ricetta, io ho usato come ripieno la ricotta con la zucca, ma voi potete usare il ripieno che più vi piace.

ravioli

Ravioli con ricotta e zucca

Ingredienti per la sfoglia:

  • 400 g farina
  • 4 uova

Ingredienti per il ripieno:

  • 150 g zucca
  • 200 g ricotta
  • 1 uovo
  • 30 g di parmigiano
  • sale q.b.
  • pepe q.b

Procedimento:

Per prima cosa preparate il ripieno: sbucciate la zucca e tagliatela a fette non troppo doppie e sistematela su una teglia ricoperta di carta forno. Cuocete la zucca in forno a 180° per 25 minuti.

Una volta che la zucca è cotta toglietela dal forno e trasferitela in una terrina o nel mixer e riducetela a purea, aggiungete la ricotta, l’uovo, il parmigiano, sale e pepe. Amalgamate bene il tutto, coprite la terrina con la pellicola e lasciate riposare il ripieno in frigo per 2 ore circa.

Procedimento per la pasta:

Ora procedete con la pasta: setacciate la farina direttamente sulla spianatoia e disponetela a fontana. Rompete le uova e inselitele al centro della fontana e iniziate ad amalgamare le uova sbattendole con una forchetta.

Incorporate la farina partendo dai bordi interni della fontana. Appena le uova sono state parzialmente assorbite, iniziate ad impastare con le mani fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo.

Avvolgete il panetto nella pellicola e lasciatelo riposare per 30 minuti. Terminato il riposo, stendete la pasta in una sfoglia sottile e, con una rotella liscia, tagliate delle strisce di circa 6 cm di altezza. Con la tasca da pasticciere o con un cucchiaino distribuite il ripieno sulla sfoglia formando dei mucchietti distanti tra loro di circa 7 centimetri. una volta terminata la striscia ripiegate l’altra metà della sfoglia sul ripieno e sigillate i bordi premendo bene con le dita la pasta tra un mucchietto di ripieno e l’altro. Ritagliate i ravioli con uno stampino o una rotella dentellata e sistemateli sulla spianatoia leggermente infarinata mentre preparate i rimanenti.

Ora i ravioli con ricotta e zucca sono pronti per essere cucinati e conditi a piacere.

ravioli

Molte mie Ricette sono state pubblicate nel Sito #RicetteBloggerRiunite

Grazie al Gruppo @RBR <3

Se vi piacciono le vie ricette e volete essere sempre aggiornati sulle ultime novità, vi invito a seguirmi anche sui social:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.