Lasagne arrotolate

Le lasagne arrotolate si possono farcire in tanti modi come più vi piace, potete sostituire la classica lasagna con una versione colorata, verde con gli spinaci oppure con la zucca o rossa con il concentrato di pomodoro e anche il ripieno può essere classico o vegetariano. Divertitevi con la fantasia.
Se vi sono piaciute le mie lasagne arrotolate, lasciatemi un commento e fatemi sapere se le preparate in una versione diversa.

lasagne arrotolate
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4-6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 glasagna
  • 200 gprosciutto cotto
  • 300 gprovola
  • 500 gfunghi champignon
  • 200 gparmigiano Reggiano DOP
  • 1 ciuffoprezzemolo tritato
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • 900 gbesciamella

Strumenti

  • Pirofila

Preparazione

  1. Per prima cosa preparate gli champignon, puliteli e tagliateli a fettine e fateli trifolare in padella con un filo d’olio, prezzemolo tritato e un pizzico di sale e pepe a piacere.

    Prendete le lasagne lessatele e adagiatele su un canovaccio pulito a raffreddare. Una volta pronte distribuite su ogni striscia di lasagna la provola a fettine, il prosciutto cotto e gli champignon. Arrotolate le strisce a cilindro ( come si fa con i cannelloni), stringendo bene. Trasferitele in una teglia o in un piatto, copritele con la pellicola trasparente e lasciatele raffreddare per circa un ora.

    Nel frattempo preparatevi la besciamella oppure usate quella già pronta.

    Una volta che è passato il tempo di riposo, riprendete i cilindri e con coltello tagliateli a tronchetti di 6 centimetri di lunghezza, se vi piacciono più corti li potete tagliare anche di 4 cm.

    Prendete una pirofila stendete uno strato di besciamella e disponete i tronchetti in piedi uno accanto all’altro. Cospargete con la besciamella e il parmigiano e infornate a 180° per circa 30 minuti.

    Una volta pronte, portate a tavola le lasagne arrotolate e servite.

Se vi piacciono le mie ricette e volete essere sempre aggiornati sulle novità, seguitemi sulla mia pagina Facebook: Le delizie di Enny https://www.facebook.com/ledeliziedienny

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.