CROSTATA ALLA MARMELLATA E FRUTTA FRESCA SENZA GLUTINE

Mentre ero alla ricerca di un dolce da realizzare senza glutine, mi sono imbattuta nella frase “Non c’è niente di meglio di una torta, eccetto ancora più torta” e mi sono detta “perché non realizzare una torta?” e così mi è venuta in mente l’idea di preparare una crostata alla marmellata e frutta fresca senza glutine in modo tale che anche chi è celiaco non debba rinunciare a gustare insieme ai suoi affetti più cari una buona fetta di torta.

In particolare, si tratta di una crostata di pasta frolla aromatizzata all’arancia, farcita con marmellata di fragole e fragoline di bosco e decorata con fettine di pesche noci, kiwi, ciliegie, uva e arancia, facile da preparare e perfetta da gustare in estate.

Se anche tu sei un amante delle crostate, prova la mia ricetta e fammi sapere cosa ne pensi!

Potrebbe anche interessarti la ricetta della Crostata integrale alla marmellata di albicocche o della Crostata al cacao con mousse al cioccolato e frutti di bosco.

CROSTATA SENZA GLUTINE
  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni10/12
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

Per la BASE DI PASTA FROLLA AROMATIZZATA ALL’ARANCIA

330 g farina senza glutine per dolci
130 g zucchero
1 uovo
1 tuorlo
170 g burro
scorza d’arancia

Per la FARCITURA e la DECORAZIONE

500 g marmellata di fragole e fragoline di bosco
300 g pesche noci
200 g kiwi
150 g ciliegie
100 g uva bianca
40 g arancia

Strumenti

Ciotola
Pellicola per alimenti
Mattarello
Forchetta
Tortiera
Coltello

Passaggi

Preparazione BASE DI PASTA FROLLA AROMATIZZATA ALL’ARANCIA

In una ciotola poni la farina, lo zucchero, l’uovo e il tuorlo, il burro e la scorza dell’arancia e impasta il tutto con le mani fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.

Forma una palla, avvolgila nella pellicola trasparente e lasciala riposare in frigorifero per almeno 2 ore.

Passato il tempo di riposo, stendila con un mattarello fino ad ottenere uno spessore di 5mm.

Fodera con l’impasto una tortiera per crostata rettangolare, imburrata e infarinata, e bucherella il fondo con una forchetta.

Infornala, a 180° per 35/40 minuti, in forno preriscaldato.

Una volta sfornata, lasciala raffreddare.

ASSEMBLAMENTO/DECORAZIONE

Una volta raffreddata la base di pasta frolla, farciscila con la marmellata.

Poi, decorala con le pesche e i kiwi tagliati a fettine, le ciliegie e l’uva tagliate a spicchi e la polpa dell’arancia a pezzetti.

Ora, non ti resta che gustarla in compagnia!

Consigli

Se la teglia per crostata non ha il fondo removibile, prima di rimuoverla dallo stampo, assicurati che sia perfettamente fredda, in caso contrario rischi di rompere la torta.

Conservazione

La crostata senza glutine si conserva per 2/3 giorni in frigorifero.

Variazioni

Al posto della marmellata di fragole e fragoline di bosco puoi utilizzare la marmellata che più preferisci.

Puoi utilizzare i frutti che più preferisci, meglio se di stagione, e non necessariamente tutti quelli che ho usato io.

Note

Se sei curioso di vedere la video ricetta, corri su Instagram, cerca Le Delizie di Ambra e guarda la ricetta-reel #lericettediambra.

Se rifai la ricetta, mi farebbe piacere se condividessi con me il risultato.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.