TORTA DI ROSE CON CREMA NOCCIOLA AL MIELE E CIOCCOLATO

La Torta di Rose è un dolce tipico mantovano, conosciutissimo e molto amato, la farcia: classica crema al burro e zucchero porta a ricordi lontani “la merenda d’infanzia : panino farcito con burro e zucchero “.. che bontà.TORTA DI ROSE CON CREMA NOCCIOLAAL MIELE E CIOCCOLATO FOTO BLOG 2
La torta per natura è ricca di burro, ma ogni tanto un piccolo peccato di gola si può fare .. e una volta all’anno ( solitamente per la festa della mamma ) preparo questa delizia.. aromatizzata e farcita sempre in modo diverso. Per questa torta ho utilizzato del cioccolato fondente e “CREMA NOCCIOLA e MIELE di ACACIA” La Margherita, di APICOLTURA LA MARGHERITA di Rivoli (TO), fondatori dell’ Associazione produttori di MIELE di MONTAGNA della Provincia di Torino a cui viene riservato il marchio collettivo ” miele delle vallate della Provincia di Torino ”  facente parte del Paniere dei Prodotti tipici.
Qui si producono diverse tipologie di miele che non sono sottoposti a pastorizzazione e vengono lavorati secondo le norme tradizionali che consentono di  conservare il miele in modo naturale,  mantenendo tutte le caratteristiche del miele fresco appena estratto. Un miele ricco di proprietà e da utilizzare non solo come dolcificante , ma come vero e proprio ingrediente per la preparazione di piatti sia dolci e salati , da abbinare ai formaggi o quant’altro la fantasia  suggerisce

TORTA DI ROSE CON CREMA NOCCIOLA AL MIELE E CIOCCOLATO

Ingredienti per tortiera da 22 cm
350 g di farina 00
7g bustina di lievito di birra liofilizzato
buccia grattugiata di 1/4 di limone
aroma vaniglia
100 g di zucchero semolato
3 tuorli ( uova medie )
25 g di burro
150 ml di latte fresco (tiepido oppure temperatura ambiente )
pizzico di sale fino
100 g di  CREMA NOCCIOLA e MIELE D’ACACIA  La Margherita
100 g di cioccolato fondente al 55%
zucchero di canna a velo ( facoltativo )

Preparazione:
Sciogliere il lievito con il latte . Nella planetaria ( o a mano se preferite ) versare la farina miscelata al sale  e  aggiungere tutti gli altri ingredienti ad eccezione del burro che si unisce poco per volta , lavorare fino ad ottenere un impasto liscio, compatto e morbido.  Formare una palla e lasciare lievitare coperta  lontano da correnti d’aria oppure all’interno del forno con la luce accesa ( ma spento )  , fino a che non raddoppia il suo volume .TORTA DI ROSE CON CREMA NOCCIOLA AL MIELE E CIOCCOLATO PASS 1
Trascorso il tempo di lievitazione, stendere la pasta in una sfoglia sottile , su carta forno spolverata con pochissima farina . e formare un rettangolo. Stendere su tutta la superficie  la crema di nocciole e miele , spargere in modo uniforme , il cioccolato tagliato al coltello grossolanamente .   Arrotolare la sfoglia su se stessa e formare un cilindro. Tagliare 9 tronchetti e sigillare ognuno nella parte inferiore . Posizionarli nella teglia distanziati tra loro e lasciarli lievitare per circa 1 ora o più . Cuocere in forno statico  preriscaldato a 180°, per circa 30 minuti.TORTA DI ROSE CON CREMA NOCCIOLA AL MIELE E CIOCCOLATO PASS 2
Consiglio:  Il lievito liofilizzato (oppure fresco)si  può sostituire  con la pasta madre ( circa 100 g ) in questo caso la lievitazione avrà tempi più lunghi .
Il cioccolato tende a rendere la torta scura , se a metà cottura la colorazione risulta troppo intensa, coprire con carta allumino . Terminata la cottura , sfornare e lasciare raffreddare . Spolverare a piacere con zucchero di canna a velo

Segui La pagina Il Leccapentole E Le Sue padelle, trovi ricette e tante novità!TORTA DI ROSE CON CREMA NOCCIOLA AL MIELE E CIOCCOLATO FOTO BLOG

Questa ricetta è stata inserita in Libricette .eu categoria Ebook GratuitiCopertina - Ebook - Miele

 

E-book di ricette, Ricette Collaborazioni, Torte a colazione , , , ,

Informazioni su Fernanda

Mi chiamo Fernanda, sono sposata e mamma di Chiara. Da sempre con la passione per la cucina e da sempre con le mani in pasta. Qualche anno, fa incoraggiata da amici e famiglia (stanchi di essere le cavie dei miei piatti), ho aperto il primo blog. Dopo un anno sono approdata con il mio blog su un'importante piattaforma televisiva, poi su una web. Ho partecipato a show cooking, ospitate in tv , spot pubblicitario per una grande azienda e a numerosi contest ottenendo riconoscimenti. Collaboro con le mie ricette per produttori di rilievo, un'importante Libreria on-line dedicata agli e-book di cucina e un Sito Web Regionale. Occasionalmente sono docente in una scuola di cucina a Genova. La mia è una cucina tradizionale, fatta con prodotti semplici del territorio lavorati con fantasia. Il mio blog è presente sui principali social network Che dire di più': e' giunta l’ora di andare in cucina !

Precedente VERDURE AL FORNO Successivo TAGLIATELLE INTEGRALI CON CASTAGNE E FUNGHI PORCINI