Crea sito

SPATZLE ALLA BIRRA CON SALSICCIA E RUCOLA

Gli Spätzle  ( passerotti  in italiano ) originari della Germania, sono piccoli gnocchetti irregolari il cui impasto , preparato con farina , acqua e uova viene versato in un’apposita grattugia e lasciato cadere nella pentola con acqua in ebollizione .. risaliti in superficie , si scolano con una schiumarola e si condiscono . Sono preparati anche in altre parti del nord… Tirolo, Trentino Alto Adige, Svizzera…  Come in tutte le ricette che si rispettano , le varianti non mancano mai.
L’acqua può essere sostituita da birra (chiara , ambrata, rossa o scura )   o latte e alla farina può essere aggiunto del pane raffermo . Per questa preparazione ho utilizzato la Birra , in occasione dello Show Cooking presso l’Enoteca Squillari a Genova , in collaborazione con Associazione Le Donne della birra , che mi vedrà ai fornelli  insieme alla mia amica Monica , nella preparazione di piatti che avranno come protagonista :  ” Birra da mangiare e bere ”
La Birra Cannabis Club utilizzata per questa preparazione , potrà sembrare bizzarra ( lo è stata anche per me )   ma dopo le prime perplessità e  pregiudizi,  la curiosità ha preso il sopravvento e da foodblogger  quale sono.. è stata una sfida a cui non ho potuto rinunciare.
Birra bionda con basso tasso alcolico 4,9°  i cui ingredienti sono :
acqua
Malto d’orzo
luppolo
olio essenziale bio di canapa sativa  ottenuto da infiorescenze, prodotto in Francia e privo di THC
Birra dissetante e fresca , dal sapore erbaceo leggermente amarognola all’inizio,rilascia subito dopo, un sapore gradevolmente fruttato. Senza additivi è adatta a tutti.
Si abbina ad antipasti, stuzzichini , torte di verdure, ripieni e paste con verdure .SPATZLE ALLA BIRRA CHIARA CON SALSICCIA E RUCOLA FOTO BLOG 1

SPATZLE ALLA BIRRA CON SALSICCIA  E RUCOLA

Ingredienti per 4 persone:
200 g fi farina 00
80 g di pane raffermo privo di crosta
125 ml di birra
125 ml di acqua
Ingredienti per il condimento:
250g di pomodori ( oppure 1 barattolo di pelati o passata di pomodoro )
100 g di rucola
300 g di salsiccia
1 scalogno
formaggio quartirolo q.b.
olio extravergine d’oliva
sale- pepe nero q.b.

Procedimento:
Mondare e lavare le verdure.
Tritare lo scalogno, tagliare a rondelle i pomodorini ( o frullare i pelati ) , tagliare a pezzetti la salsiccia. In una padella versare un filo d’olio, scalogno e salsiccia. Lasciare insaporire, mescolare per qualche minuto, unire i pomodori, aggiustare di sale , pepe e proseguire la cottura a fuoco dolce per circa 15 minuti. A fine cottura unire la rucola spezzettata e mescolare.
nel frattempo portare a bollore abbondante acqua salata , pposizionare sopra l’apposita grattugia per gli spatzle. Versare il composto all’interno della grattugia e muovendo l’attrezzo con la mano avanti e indietro, lasciare cadere nella pentola i gnocchetti. A mano a mano che salgono in superficie, scolare con la schiumarola e versare nel tegame con il sughetto. Proseguire fino a terminare l’impasto. Quando tutti gli gnocchetti sono in padella, aggiustare con una spolverata di pepe e scaglie di quartirolo. Pronti da portare a tavola.

Segui la pagina Il leccapentole E Le Sue Padelle trovi ricette e tante novità!SPATZLE ALLA BIRRA CANNABIS PER SHOW COOKING 24 MAGGIO 2019

 

Pubblicato da Il Leccapentole...e le sue Padelle

Mi chiamo Fernanda, sono sposata e mamma di Chiara. Da sempre con la passione per la cucina e da sempre con le mani in pasta. Qualche anno, fa incoraggiata da amici e famiglia (stanchi di essere le cavie dei miei piatti), ho aperto il primo blog. Dopo un anno sono approdata con il mio blog su un'importante piattaforma televisiva, poi su una web. Ho partecipato a show cooking, ospitate in tv , spot pubblicitario per una grande azienda e a numerosi contest ottenendo riconoscimenti. Collaboro con le mie ricette per produttori di rilievo, un'importante Libreria on-line dedicata agli e-book di cucina e un Sito Web Regionale. Occasionalmente sono docente in una scuola di cucina a Genova. La mia è una cucina tradizionale, fatta con prodotti semplici del territorio lavorati con fantasia. Il mio blog è presente sui principali social network Che dire di più': e' giunta l’ora di andare in cucina !