RISOTTO AL BARBERA CON STRACCIATELLA SU CIALDA DI PARMIGIANO

L’abbinamento riso e barbera , parla da sé. Servito nella cialda di parmigiano è davvero goloso e può essere proposto in un  ricco e raffinato apericena.
Questa ricetta la troverete nel nuovo ricettario ” Cento sfumature di riso” che sarà presentato il 7 Giugno al Carrefour Market di Chieri ( To ) in occasione della ventesima edizione dell’evento “Sentiero dei Sapori”RISOTTO AL BARBERA FOTO BLOG

RISOTTO AL BARBERA CON STRACCIATELLA SU CIALDA DI PARMIGIANO

 

Ingredienti per 4 persone :                Tempo di preparazione 40 minuti

300 g di Riso Baldo Demichelis
1 cipollotto
200 g di fagioli borlotti lessati
1/2 bicchiere di Barbera d’Alba Le Terre
200 g di parmigiano grattugiato + 2 cucchiai
200 g di stracciatella
1L e 1/2 di brodo vegetale o acqua bollente
olio extravergine d’oliva – sale – pepe – nero

Procedimento:
Preparare le cialde al parmigiano : ungere la superficie rovesciata di una ciotola e tenere da parte. Foderare la leccarda con della carta forno e spennelare con velo d’olio . Versare 50 gr di parmigiano al centro della leccarda e con il dorso del cucchiaio allargare delicatamente dando una forma circolare del diametro di circa 25 cm, cuocere in forno preriscaldato a 220°per 5 minuti ( oppure disporre piccoli mucchietti di parmigiano per fare delle piccole cialdine da utilizzare come decorazione del piatto ). Dopo 5 minuti la cialda risulta sciolta e chiara . Togliere la carta dal forno e rovesciare sopra la ciotola , premendo delicatamente per fare aderire la cialda che si staccherà facilmente . Lasciare raffreddare e proseguire con le altre.RISOTTO AL BARBERA CON STRACCIATELLA SU CIALDA DI PARMIGIANO PASS 1
3. Tritare il cipollotto e rosolore nel tegame con un filo d’olio per qualche minuto. Versare il riso,tostare e sfumare con vino rosso.
Bagnare con un mestolo di brodo o acqua bollente ,aggiustare di sale , pepe e mescolando portare a cottura ( circa 16 minuti ) aggiungendo brodo o acqua a mano a mano che il liquido vene assorbito
Pochi minuti prima del termine della cottura unire i borlotti , ancora un po’ di brodo , mescolare , spegnere e lasciare riposare qualche minuto prima di mantecare con un filo d’olio e i 2 cucchiai di parmigiano.
Versare il riso nelle cialde e completare con un po’ di burrata e spolverata di pepe nero.RISOTTO AL PARMIGIANO CON STRACCIATELLA SU CIALDA DI PARMIGIANO PASS 2

Segui Il Leccapentole E Le Sue Padelle trovi ricette e tante novitàCENTO SFUMATURE DI RISO

Primi piatti, Risotti , ,

Informazioni su Fernanda

Mi chiamo Fernanda, sono sposata e mamma di Chiara. Da sempre con la passione per la cucina e da sempre con le mani in pasta. Qualche anno, fa incoraggiata da amici e famiglia (stanchi di essere le cavie dei miei piatti), ho aperto il primo blog. Dopo un anno sono approdata con il mio blog su un'importante piattaforma televisiva, poi su una web. Ho partecipato a show cooking, ospitate in tv , spot pubblicitario per una grande azienda e a numerosi contest ottenendo riconoscimenti. Collaboro con le mie ricette per produttori di rilievo, un'importante Libreria on-line dedicata agli e-book di cucina e un Sito Web Regionale. Occasionalmente sono docente in una scuola di cucina a Genova. La mia è una cucina tradizionale, fatta con prodotti semplici del territorio lavorati con fantasia. Il mio blog è presente sui principali social network Che dire di più': e' giunta l’ora di andare in cucina !

Precedente CREMA DI RISO CON VELLUTATA DI NOCCIOLE Successivo TOMAXELLE ( Involtini di carne )