LATTE DOLCE FRITTO

Il “Latte dolce fritto”  è un piatto tipico della mia città e  e solitamente fa parte del Fritto misto alla Ligure o Genovese  cucinato nelle trattorie o ristoranti che preparano i piatti regionali . E’ un piatto dove verdure,carne, frutta  e dolce , preparati con pastelle differenti , maestosamente fanno capolino sulla tavola .  Oggi sulla mia… è gustato come dolce vero e proprio.

LATTE DOLCE FRITTO

LATTE DOLCE  FRITTO

Ingredienti per 4 persone :
800 ml di latte intero
100 g di farina 00
100 g di zucchero semolato
3 uova intere
2 albumi
pane grattugiato q.b.
la buccia di 1/2 limone non trattato
1 pizzico di cannella
1 baccello di vaniglia ( o aroma )
zucchero a velo q.b.
Olio d’oliva o di semi per friggere

Procedimento :
In una casseruola scaldare 1/2 l di latte . In una ciotola versare ,farina ,zucchero semolato ,buccia di limone grattugiata,  vaniglia , cannella, uova intere e il latte rimasto. . Sbattere bene fino ad ottenere  un composto  cremoso e senza grumi. Versare la crema nel latte e proseguire la cottura a fuoco dolce , sempre mescolando , per circa 8 – 10 minuti .latte dolce fritto pass 1
Versare la crema ottenuta su un vassoio , livellare , e collocare  in frigo coperta con pellicola trasparente per almeno 3 – 4 ore  ( si può preparare anche la sera prima  ) . Trascorso il tempo di riposo  si toglie il vassoio dal frigo e si taglia a strisce larghe 3- 4 cm e da ogni striscia si lavano dei rombi o quadrati. Si passa ogni rombo o quadrato , prima nell’albume poi nel pane grattugiato.latte dolce fritto pass 2

Friggere pochi per volta nell’olio a 170° , a mano a mano che risultano dorati da entrambe le parti, scolare su carta assorbente , spolverare con zucchero a velo e servire .latte dolce fritto pass 3Segui la pagina Il Leccapentole E Le Sue Padelle, trovi ricette e novità!latte dolce fritto foto blog 2

Dolci, Dolci fritti, Piatti Regionali , , ,

Informazioni su Fernanda

Mi chiamo Fernanda, sono sposata e mamma di Chiara. Da sempre con la passione per la cucina e da sempre con le mani in pasta. Qualche anno, fa incoraggiata da amici e famiglia (stanchi di essere le cavie dei miei piatti), ho aperto il primo blog. Dopo un anno sono approdata con il mio blog su un'importante piattaforma televisiva, poi su una web. Ho partecipato a show cooking, ospitate in tv , spot pubblicitario per una grande azienda e a numerosi contest ottenendo riconoscimenti. Collaboro con le mie ricette per produttori di rilievo, un'importante Libreria on-line dedicata agli e-book di cucina e un Sito Web Regionale. Occasionalmente sono docente in una scuola di cucina a Genova. La mia è una cucina tradizionale, fatta con prodotti semplici del territorio lavorati con fantasia. Il mio blog è presente sui principali social network Che dire di più': e' giunta l’ora di andare in cucina !

Precedente OSSOBUCO DI TACCHINO ALLA CONTADINA CON BIRRA EXTRA BRUNE Successivo SPAGHETTI ALLA CHITARRA DI CASTAGNE