Crea sito

LASAGNE ALLE MELANZANE CON POMODORINI E STRACCIATELLA

Cosa c’ è di più bello e gratificante che mettere le mani in pasta … bastano pochi minuti e un po’ di fantasia  per preparare paste nuove , profumate e buone.  Le lasagne al forno sono un classico della Domenica, quelle che ho preparato sono un po’ di diverse dalle solite, sono “alle melanzane e senza besciamella”lasagne -alle-mela-zane-con-pomodorini e stracciatella-foto-blog.png
Per la  preparazione delle lasagne alle melanzane con pomodorini e stracciatella  , ho utilizzato per l’impasto melanzane disidratate Farris, che ho  frullato fino ridurle in polvere e miscelate alla farina . Per il condimento i Pomodorini Cirio , piccoli , polposi e dal sapore intenso
.. Come vorrei poteste sentire il profumo che rilascia questa pasta..

LASAGNE ALLE MELANZANE CON POMODORINI E STRACCIATELLA

 

Categoria : Pasta fresca – Pasta ripiena , Primi piatti , Ricette collaborazioni , Ricette ZERO UOVA

Ingredienti per 4 persone:

250 gr farina di grano duro
20 gr di melanzane disidratate Farris
150 – 180 ml di acqua a temperatura ambiente
2 barattoli Pomodorini Cirio
500 gr di stracciatella
parmigiano grattugiato qb
1 spicchio d’aglio
1 ciuffo di basilico
olio e v o  – sale fino

Preparazione:

Preparare la pasta : frullare le melanzane disidratate fino a ridurle in polvere . Versare la farina nella planetaria, aggiungere la polvere di melanzane e miscelare . Unire l’acqua e impastare fino a formare un impasto compatto omogeneo e non appiccicoso. spolverare con poca farina il piano di lavoro e lavorare l’impasto a mano per circa 7 – 10 minuti . lasagne-alle-melanzane-con-pomodoriniestracciatella.png Lasciare riposare l’impasto coperto per circa 10 minuti. Trascorso il tempo di riposo tirare le sfoglie con la macchinetta sfogliatrice . ( ogni macchina ha numerazioni con spessori differenti .. partite sempre dalla tacca più larga , per poi arrivare a quella sottile , ma non sottilissima ) tagliare la strisce in quadrati  o rettangoli il più possibile uguali . e lasciare asciugare su un canovaccio o sul piano di lavoro , spolverati con la farina ,lasagne-alle-melanzane-con-podorini-e-stracciatella-pas-2.png
Nel frattempo preparare il condimento: In una casseruola versare un filo d’olio , il basilico e lasciare insaporire per pochi minuti  (affinché l’olio insaporisca in poco tempo , senza bruciare ne aglio , né basilico..  inclinare leggermente la casseruola )unire i pomodorini , 100 ml di acqua , aggiustare di sale e lasciare cuocere a fuoco dolce per circa 10  minuti, da quando prende bollore .lasagne-alle-melanzane-con-pomodorini-e-stracciatella-pass-3
Portare a bollore abbondante acqua salata , con l’aggiunta di cucchiaio d’olio e lessare le lasagne poche per volta e per pochi minuti. Togliere dall’acqua con una schiumarola e lasciare asciugare su uno strofinaccio pulito .Preriscaldare il forno a 190°.Prima di iniziare gli strati , schiacciare i pomodorini con la forchetta e versare sul fondo della teglia un po di sugo, coprire con le lasagne, poi stracciatella , parmigiano grattugiato e ancora un po’ di sugo. Ripetere partendo dalle lasagne e ricomporre gli starti. Cuocere in forno per circa 15 – 20 minuti o fino a doratura . sfornare e lasciare riposare la pasta per qualche minuto , prima di portare a tavola .lasagne-alle-melanzane-con-pomodorini-e-stracciatella-pass-3.png

Farris e Cirio partecipano al progetto QUI DA NOI DI ConfcooperativeFARRIS E CIRIO PER LASAGNE ALLE MELANZANE CON....

Se ti è piaciuta la ricetta , clicca sulla pagina Facebook Il Leccapentole E Le Sue Padelle troverai tante novità!lasagne alle melanzane con... foto blog 2

 

 

Pubblicato da Il Leccapentole...e le sue Padelle

Mi chiamo Fernanda, sono sposata e mamma di Chiara. Da sempre con la passione per la cucina e da sempre con le mani in pasta. Qualche anno, fa incoraggiata da amici e famiglia (stanchi di essere le cavie dei miei piatti), ho aperto il primo blog. Dopo un anno sono approdata con il mio blog su un'importante piattaforma televisiva, poi su una web. Ho partecipato a show cooking, ospitate in tv , spot pubblicitario per una grande azienda e a numerosi contest ottenendo riconoscimenti. Collaboro con le mie ricette per produttori di rilievo, un'importante Libreria on-line dedicata agli e-book di cucina e un Sito Web Regionale. Occasionalmente sono docente in una scuola di cucina a Genova. La mia è una cucina tradizionale, fatta con prodotti semplici del territorio lavorati con fantasia. Il mio blog è presente sui principali social network Che dire di più': e' giunta l’ora di andare in cucina !