Crea sito

GNOCCHI ALLA ROMANA

GNOCCHI ALLA ROMANA

Gnocchi alla romana  uno dei tanti piatti della tradizione italiana , le cui origini non sono del tutto chiare . Latte, semolino e uova lo rendono un piatto sostanzioso , molto gradito anche ai bambini . Io li preparo così:

GNOCCHI ALLA ROMANA
GNOCCHI ALLA ROMANA

GNOCCHI ALLA ROMANA

Categoria: Piatti regionali , Primi Piatti

Ingredienti per 4 persone 

  • 1 L e 1/2 di latte
  • 250 gr di semolino
  • 2 uova intere
  • 30 gr di burro più quello per la gratinatura
  • 100 gr di parmigiano grattugiato
  • sale fino – noce moscata  – olio e v o

GNOCCHI ALLA ROMANA

Preparazione:

Portare a bollore il latte con sale qb e pizzico di noce moscata ( facoltativa ). Versare a pioggia il semolino e mescolare di continuo, per evitare la formazione di grumi. Cuocere fino a quando il semolino assorbito tutto il liquido e risulterà rassodato. Spegnere , unire le uova una per volta poi il burro e mescolare bene.

GNOCCHI ALLA ROMANA
GNOCCHI ALLA ROMANA

Versare il composto sulla placca del forno foderata con carta forno , livellare e lasciare raffreddare per qualche ora . Accendere il forno a 200° e tagliare gli gnocchi con una formina tonda  ( o tazzina… bicchiere) , Sistemare gli gnocchi ( con la parte esterna rivolta sul fondo ) sovrapponendoli uno sull’altro su una teglia bassa ricoperta con carta forno. Spolverare con abbondante parmigiano e su ognuno adagiare un fiocchetto di burro . Cuocere in forno già caldo per circa 10- 15 minuti o fino a doratura.

GNOCCHI ALLA ROMANA
GNOCCHI ALLA ROMANA

Togliere dal forno e lasciare riposare gli gnocchi per qualche minuto prima  di servire .

GNOCCHI ALLA ROMANA
GNOCCHI ALLA ROMANA

Ti è piaciuta la ricetta? Clicca sulla mia pagina Facebook Il Leccapentole E Le Sue Padelle troverai tante novità!

Pubblicato da Il Leccapentole...e le sue Padelle

Mi chiamo Fernanda, sono sposata e mamma di Chiara. Da sempre con la passione per la cucina e da sempre con le mani in pasta. Qualche anno, fa incoraggiata da amici e famiglia (stanchi di essere le cavie dei miei piatti), ho aperto il primo blog. Dopo un anno sono approdata con il mio blog su un'importante piattaforma televisiva, poi su una web. Ho partecipato a show cooking, ospitate in tv , spot pubblicitario per una grande azienda e a numerosi contest ottenendo riconoscimenti. Collaboro con le mie ricette per produttori di rilievo, un'importante Libreria on-line dedicata agli e-book di cucina e un Sito Web Regionale. Occasionalmente sono docente in una scuola di cucina a Genova. La mia è una cucina tradizionale, fatta con prodotti semplici del territorio lavorati con fantasia. Il mio blog è presente sui principali social network Che dire di più': e' giunta l’ora di andare in cucina !