FRITTATA CON FOGLIE DI CIPOLLOTTI

Le frittate cucinate in padella , al forno oppure a vapore invogliano all’assaggio con quel profumo irresistibile che rilasciano in fase di cottura.
Protagoniste le foglie dei cipollotti che spesso erroneamente vengono gettate, io dopo ogni acquisto lavo, asciugo, taglio e ripongo nel congelatore , pronte all’occorrenza per tantissime ricette .
La frittata con le foglie di cipollotti è un secondo piatto che a casa mia va per la maggiore
Semplice, economica e dal sapore delicato

Per rimanere aggiornato, seguimi su questi social
Pagina facebook 
Twitter 
Pinterest 
Instagram: 
Linkedin 
Telegram

FRITTATA CON FOGLIE DI CIPOLLOTTI FOTO BLOG 1
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 mazzettofoglie di cipollotti
  • 4uova
  • 3 cucchiaipane grattugiato
  • 3 cucchiaiparmigiano grattugiato
  • 200 mllatte
  • q.b.maggiorana
  • q.b.pepe
  • q.b.sale
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Strumenti

Per questa preparazione io ho utilizzato:

Preparazione

  1. FRITTATA DI CIPOLLOTTI passaggi

    Mondare e lavare le foglie dei cipollotti, asciugare con un panno da cucina o carta assorbente e tagliare grossolanamente. Versare in una ciotola capiente

    Versare un filo d’olio in padella , unire i cipollotti e mescolando,lasciare stufare a fuoco dolce per 4 – 5 minuti.

    In una ciotola versare latte, uova e sbattere con la forchetta .Versare il composto sui cipollotti, unire il pane grattugiato , il parmigiano , pizzico di maggiorana , sale , pepe ed amalgamare.

    Versare un filo d’olio nella padella e lasciare riscaldare. Quando sarà caldo versare il composto di cipollotti e lasciare cuocere a fuoco dolce , con coperchio per circa 15 minuti, scuotendo la padella delicatamente . Quando la frittata si stacca dal fondo è il momento di girarla con l’ausilio di un piatto o coperchio e proseguire la cottura dall’altro lato per altri 10 -15 minuti senza coprirla.

    Servire calda.

In questo contenuto sono presenti uno o più link con affiliazione IconA

Pubblicato da Il Leccapentole...e le sue Padelle

Mi chiamo Fernanda, sono sposata e mamma di Chiara. Da sempre con la passione per la cucina e da sempre con le mani in pasta. Qualche anno, fa incoraggiata da amici e famiglia (stanchi di essere le cavie dei miei piatti), ho aperto il primo blog. Dopo un anno sono approdata con il mio blog su un'importante piattaforma televisiva, poi su una web. Ho partecipato a show cooking, ospitate in tv , spot pubblicitario per una grande azienda e a numerosi contest ottenendo riconoscimenti. Collaboro con le mie ricette per produttori di rilievo, un'importante Libreria on-line dedicata agli e-book di cucina e un Sito Web Regionale. Occasionalmente sono docente in una scuola di cucina a Genova. La mia è una cucina tradizionale, fatta con prodotti semplici del territorio lavorati con fantasia. Il mio blog è presente sui principali social network Che dire di più': e' giunta l’ora di andare in cucina !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.