BIGNE’ AL CIOCCOLATO CON CREMA AL MASCARPONE

Chi non ama i bignè al cioccolato? … si contano sulle dita di una mano… forse sono anche meno .Preparo dei piccoli bignè al cioccolato con crema al mascarpone da gustare con il caffè: deliziosi!!!..In frigo ho il mascarpone, in dispensa trovo incartato una rimanenza di Natale: il torrone al cioccolato .   E’ giunto il momento di riciclarlo..bignè-al-cioccolato-con-crema-al-mascarpone-foto-3.jpg
Sono tanto buoni che non possiamo aspettare il Natale successivo per prepararli.. Basta comprare del cioccolato alle nocciole , fondente o al latte e il gioco è fatto..buoni in tutti  i mesi dell’anno .

BIGNE’ AL CIOCCOLATO CON CREMA AL MASCARPONE

Categoria: Dolci, NATALE

Ingredienti:

150 gr di farina 00
25 gr di cacao amaro
100 gr di burro
300 ml di acqua
1 cucchiaio di zucchero semolato
4 uova
1 bustina di vanillina
1 pizzico di sale fino

Per la crema :

250 gr di mascarpone
2 uova
65 gr di zucchero semolato
1 bustina di vanillina
1 pizzico di sale fino

Per la copertura dei bignè’:

Torrone al cioccolato
Zucchero a velo vanigliato

Preparazione:

  1. Preparare i bignè:  miscelare farina e cacao amaro .bignè-al-cioccolato-con-crema-al-mascarpone.jpg
  2. Portare a bollore l’acqua con il burro,  zucchero, pizzico di sale e vanillina. Versare in colpo solo la farina setacciata e lavorare fino a che il composto si stacca dalle pareti.bigne-al-cioccolato-con-crema-al-mascarpone-2-1.jpg
  3. Versare il composto in una ciotola e lasciare raffreddare bene . Unire le uova gradatamente ( una per volta) , mescolando bene prima di aggiungere le successive.bigne-al-cioccolato-con-crema-al-mascarpone-3-jpg
  4. Preriscaldare il forno a 180° statico e foderare con carta la leccarda del forno o teglia.Mettere il composto in una sacca da pasticceria ( sac a poche ) e formare sulla leccarda o teglia, tanti mucchietti distanziati tra loro. Cuocere in forno per 35 minuti circa. Sfornare e lasciare raffreddare.bigne-al-cioccolato-con-crema-al-mascarpone-4-1.jpg
  5. Preparare la crema al mascarpone: separare gli albumi dai tuorli. Montare a neve ferma  gli albumi con un pizzico di sale fino.  Montare i tuorli con lo zucchero, vanillina e pizzico di sale , fino ad ottenere un composto, compatto , soffice, spumoso.bigne-al-cioccolato-con-crema-al-mascarpone-6.jpg
  6. Aggiungere  il mascarpone mescolare con le fruste a velocità bassa, fino ad ottenere una crema soffice e priva di grumi. Unire poco per volta il bianco montato a neve , mescolando delicatamente , dall’alto verso il basso , per non smontare il composto.bigne-al-cioccolato-con-crema-al-mascarpone-7.jpg
  7. Versare la crema all’interno del sac a poche, utilizzando un beccuccio dalla punta fine. Praticare un fiorellino sulla superficie del bignè che copriremo con la crema di torrone al cioccolato. Un fiorellino sulla base del bignè che verrà spolverato con zucchero a velo e farcire.bigne-al-cioccolato-con-crema-al-mascarpone-8-1.jpg
  8. Nel frattempo, tritare il torrone  e fondere al microonde oppure a bagno maria. Spolverare con zucchero a velo i bignè con il foro alla base , immergere nel torrone fuso quelli con  il foro in superficie.bigne-al-cioccolato-con-crema-al-mascarpone-9.jpg
  9. Lasciare solidificare ( se riuscite  a resistere dall’assaggiare  ) e servire.bigne-al-cioccolato-con-crema-al-mascarpone-1-1.jpg

Se ti è piaciuta la ricetta , puoi cliccare sulla mia pagina Facebook Il Leccapentole E Le Sue Padelle e troverai tante altre novità !

 

 

Dolci, NATALE, Ricette del riciclo , , , ,

Informazioni su Fernanda

Mi chiamo Fernanda, sono sposata e mamma di Chiara. Da sempre con la passione per la cucina e da sempre con le mani in pasta. Qualche anno, fa incoraggiata da amici e famiglia (stanchi di essere le cavie dei miei piatti), ho aperto il primo blog. Dopo un anno sono approdata con il mio blog su un'importante piattaforma televisiva, poi su una web. Ho partecipato a show cooking, ospitate in tv , spot pubblicitario per una grande azienda e a numerosi contest ottenendo riconoscimenti. Collaboro con le mie ricette per produttori di rilievo, un'importante Libreria on-line dedicata agli e-book di cucina e un Sito Web Regionale. Occasionalmente sono docente in una scuola di cucina a Genova. La mia è una cucina tradizionale, fatta con prodotti semplici del territorio lavorati con fantasia. Il mio blog è presente sui principali social network Che dire di più': e' giunta l’ora di andare in cucina !

Precedente RISOTTO CON STOCCAFISSO E CARCIOFI Successivo ROTOLO PANNA E LAMPONI