To do list settimanale

Business image created by Jannoon028 – Freepik.com

Per essere costanti e portare a termine i propri propositi, può essere utile mettere tutto nero su bianco.

Ci sono attività che ripetiamo tutti i giorni, altre ogni settimana. Per questo ho creato una to do list settimanale con le attività di base, a cui si sommano gli altri impegni extra, che stampo ogni settimana e, ogni volta che porto a termine un compito, lo depenno con soddisfazione.

Per esempio ho individuato un giorno in cui mi dedico a pensare al menù della settimana, un altro in cui faccio la lista della spesa, e un altro ancora in cui mi è comodo andare al supermercato o fare le lavatrici.

Per quanto riguarda le faccende domestiche o la cura dei figli, potreste avere qualcuno che se ne occupa per voi. Ma anche in questo caso può essere utile dare delle indicazioni su quando vorreste che venisse stirata la biancheria o puliti i vetri. Se foste invece voi stessi ad occuparvene, suddividere le pulizie un po’ ogni giorno e avere una tabella di marcia vi semplificherà di molto la vita.

Oltre alle incombenze domestiche, ho inserito anche dei momenti che ho deciso di dedicare a me stessa e alla mia famiglia. Sembra una banalità, ma spesso ci si ripromette di fare una serata con le amiche o una cena romantica con il partner, ma presi dagli impegni e dalla routine settimanale, spesso capita di dimenticarsene o di rimandare.

Ecco perché, soprattutto da quando sono diventata mamma, ho deciso, per il benessere mio e di tutta la famiglia, di programmare questi momenti dedicando loro dei precisi giorni della settimana. Senza dimenticare, per esempio, di trascorrere almeno un’ora tutti i pomeriggi a giocare con mio figlio, senza interruzioni e senza distrazioni.

Anche scrivere nella propria to do list di telefonare alla propria mamma o farsi una chiacchierata con un’amica può sembrare un’assurdità… che bisogno hai di scriverlo? Ebbene io credo che, soprattutto di questi tempi in cui siamo sempre connessi con whattsapp, il ricordarsi di dedicare qualche minuto a fare una telefonata non è così scontato.

Questa è la mia lista, voglio condividerla con te e spero possa esserti utile per prendere spunto per la tua to do list settimanale.

Lunedì

  • bere 2 l acqua
  • mangiare frutta e verdura
  • camminare 30 minuti
  • leggere velocemente le notizie sul giornale
  • buttare carte, posta, volantini, scontrini
  • archiviare documenti
  • fare ordine
  • rifare i letti
  • pulire il bagno velocemente
  • sistemare e pulire la cucina velocemente
  • decluttering
  • telefonare a mamma e papà
  • organizzare le uscite della settimana (definire luogo e ora, prenotare il ristorante, decidere il menu se si organizza una cena a casa)
  • giocare con mio figlio
  • fare attività fisica
  • leggere e rispondere alle email
  • cancellare e archiviare email
  • cancellarsi dalle newsletter indesiderate
  • leggere un libro

Martedì

  • bere 2 l acqua
  • mangiare frutta e verdura
  • camminare 30 minuti
  • leggere velocemente le notizie sul giornale
  • fare ordine
  • rifare i letti
  • pulire il bagno a fondo
  • sistemare e pulire la cucina a fondo
  • spolverare
  • telefonare alla nonna
  • studiare
  • portare mio figlio in piscina
  • leggere e rispondere alle email
  • guardare un telefilm

Mercoledì

  • bere 2 l acqua
  • mangiare frutta e verdura
  • camminare 30 minuti
  • leggere velocemente le notizie sul giornale
  • fare ordine
  • rifare i letti
  • pulire il bagno velocemente
  • sistemare e pulire la cucina velocemente
  • pulire i vetri (finestre, specchi)
  • telefonare a mamma e papà
  • telefonare alle amiche
  • attività creative con mio figlio
  • attività fisica
  • leggere e rispondere alle email
  • leggere un libro

Giovedì

  • bere 2 l acqua
  • mangiare frutta e verdura
  • camminare 30 minuti
  • leggere velocemente le notizie sul giornale
  • fare ordine
  • rifare i letti
  • pulire il bagno velocemente
  • sistemare e pulire la cucina velocemente
  • ripiani, mensole, ecc…
  • telefonare a mamma e papà
  • portare mio figlio a lezione di musica
  • leggere e rispondere alle email
  • serata con le amiche

Venerdì

  • bere 2 l acqua
  • mangiare frutta e verdura
  • camminare 30 minuti
  • leggere velocemente le notizie sul giornale
  • fare ordine
  • rifare i letti
  • pulire il bagno a fondo
  • sistemare e pulire la cucina a fondo
  • pulire i pavimenti
  • telefonare alla nonna
  • fare un pomeriggio di gioco con altre mamme e bambini
  • lista della spesa
  • attività fisica
  • leggere e rispondere alle email
  • bagno caldo, depilazione, maschera viso e capelli
  • serata con il partner

Sabato

  • bere 2 l acqua
  • mangiare frutta e verdura
  • camminare 30 minuti
  • leggere le notizie sul giornale
  • fare ordine
  • rifare i letti
  • pulire il bagno velocemente
  • sistemare e pulire la cucina velocemente
  • dare acqua alle piante
  • spesa
  • registrare gli scontrini e le spese della settimana
  • telefonare ai mamma e papà
  • parrucchiere e/o estetista
  • hobby
  • gioco in famiglia
  • serata con gli amici

Domenica

  • bere 2 l acqua
  • mangiare frutta e verdura
  • camminare 30 minuti
  • leggere la mia rivista preferita
  • fare ordine
  • rifare i letti
  • pulire il bagno velocemente
  • sistemare e pulire la cucina velocemente
  • stirare
  • fare lavatrici
  • stampare to do list della prossima settimana
  • organizzare agenda della prossima settimana
  • organizzare il menu settimanale
  • meal prep
  • pranzo in famiglia
  • gioco in famiglia

Questa è ovviamente l’organizzazione più adatta alle mie esigenze, ognuno troverà la sua. Ma spero possa esservi d’aiuto e che possiate trovare qualche spunto per organizzare la vostra to do list settimanale.

Se ti è piaciuto questo articolo seguimi anche sulla mia PAGINA FACEBOOKe  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Scopri cosa può fare per te una PROFESSIONAL ORGANIZER CLICCA QUI

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Muffin ai fiocchi d'avena Successivo Come fare decluttering