Tiramisu all’arancia

tiramisu arancia

Il Tiramisu è uno dei dolci tradizionali della pasticceria italiana e originario del nord Italia. La versione classica prevede l’utilizzo dei savoiardi, imbevuti nel caffè, ma molte sono le possibili varianti. Vediamo insieme come preparare il tiramisu all’arancia: l’aroma degli agrumi dona un gusto fresco e un tocco di leggerezza alla crema al mascarpone.

Nessun senso di colpa per questo dessert: il miele al posto dello zucchero e la combinazione di proteine e carboidrati abbassa il carico glicemico della ricetta. Si tratta di un dolce molto nutriente quindi perché non gustarlo per una golosa colazione GIFT?

A differenza del tiramisu tradizionale, inoltre, è perfetto anche per i bambini perché i biscotti vengono inzuppati nel succo d’arancia al posto del caffè.

Puoi decidere di utilizzare dei savoiardi già pronti (ma attenzione che non contengano zucchero!) o prepararli in casa seguendo questa ricetta molto semplice e veloce. La soddisfazione sarà doppia!

Vediamo insieme come preparare il tiramisu all’arancia.

Ricetta per preparare il tiramisu all’arancia

Ingredienti per i savoiardi

* clicca sulle parole di colore rosa per informazioni sugli ingredienti

procedimento per preparare i savoiardi

– Preriscaldare il forno a 200°

– Dividere i tuorli dagli albumi

– Lavorare i tuorli con il miele fino a che diventino una crema

– Montare a neve gli albumi

– Aggiungere la farina e la fecola agli albumi montati a neve e mescolare bene

– Incorporare al composto i tuorli mescolando delicatamente e facendo attenzione a non smontare il composto

– Foderare una teglia con carta forno

– Riempire una tasca da pasticcere con l’impasto

– Formare delle strisce lunghe 10 cm ben distanziate tra loro sulla teglia

– Infornare i savoiardi e cuocere per circa 10 minuti

– Togliere i savoiardi dal forno quando sono ancora morbidi

– Disporre i savoiardi sulla griglia del forno

– Ultimare la cottura a forno spento per altri 5 minuti

ingredienti per la crema

  • 500 gr di mascarpone o di formaggio quark semigrasso
  • 5 uova
  • 5 cucchiai di miele
  • 3 arance

Procedimento per preparare il tiramisu all’arancia

– Montare gli albumi con una frusta elettrica

– Lavorare le uova con il miele

– Aggiungere il mascarpone e la scorza grattugiata di un’arancia

– Unire gli albumi montati a neve

– Imbevere i savoiardi nel succo d’arancia

– In una pirofila o in bicchierini monoporzione alternare strati di savoiardi alla crema al mascarpone

– Guarnire con della scorza di arancia grattugiata

Il consiglio di leBriciole

Se la tua è un’infiammazione da frumento, utilizza i savoiardi per celiaci o prepara tu stesso i savoiardi utilizzando una farina senza glutine.

Se hai un’intolleranza ai lieviti questo dolce non va bene per te, almeno non nei giorni “puliti”, pur non contenendo lievito tra gli ingredienti. Anche in assenza di lievito, infatti, durante la cottura, le farine subiscono una parziale lievitazione

Se eviti il lattosio, prova a sostituire la crema al mascarpone con lo yogurt di soia naturale lasciato a colare per un giorno con l’aiuto di una garza e poi mischiato alla panna vegetale montata. Se scegli di utilizzare dei savoiardi confezionati, fai attenzione che non contengano né latte né burro.

Se ti è piaciuto questo articolo seguimi sulla pagina Facebook di leBriciole (CLICCA QUI) e intervieni anche tu sul gruppo di discussione Dieta GIFT e food sensitivities (CLICCA QUI).

Per non perderti tutte le novità, i nuovi articoli e le offerte riservate ai miei lettori ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER (CLICCA QUI)

Per mangiare bene e stare in forma è importante imparare a fare la spesa: dai un’occhiata al mio Bio Shop on line e troverai una scelta di prodotti sani e genuini che ho selezionato per te. E in più… tanti sconti e promozioni e consegna gratuita (per ordini superiori a 29 euro) entro 24-48 ore direttamente a casa tua!!!

Se ti interessano questi argomenti e vuoi saperne di più su Dieta GIFT, su di me e la mia storia ti suggerisco queste letture:

Articoli consigliati

Libri consigliati

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Il BuonEssere, frutta e verdura BIO a domicilio Successivo leBriciole e "Il Rosso e il Bianco": un nuovo sodalizio su RadioLab