Peperoni al forno

peperoni

I peperoni al forno sono facili e veloci da preparare e molto versatili: servili come contorno delizioso, utilizzali per condire i primi piatti o per farcire panini e hamburger.

Chi non ama i peperoni arrostiti? Cucinarli a casa, sulla griglia, però non è semplice… Prepararli in forno è invece un’ottima alternativa e il risultato è pressoché lo stesso!

Curioso di sapere come prepararli? Leggi la ricetta…

Ricetta per preparare i peperoni al forno

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 4 peperoni misti (gialli e rossi)
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale q.b.
  • origano
  • timo
  • olive nere

Procedimento

– Riscaldare il forno a 200°

– Lavare e asciugare i peperoni

– Disporre i peperoni interi su una teglia con carta da forno

– Infornare e cuocere a 200° per circa 45 minuti

– Spegnere il forno e lasciare riposare i peperoni all’interno per almeno 10 minuti di modo che il vapore acqueo rilasciato durante la cottura sollevi la pelle (in questo modo sarà più facile rimuoverla)

– Togliere i peperoni dal forno e lasciare raffreddare

– Rimuovere il picciolo con i semi

– Rimuovere la pelle

– Sfilacciare i peperoni a fettucce con le mani seguendo il senso longitudinale delle fibre

– Lasciare scolare l’acqua di vegetazione dei peperoni in uno scolapasta per un’ora circa

– Disporre i peperoni in una terrina e condire con uno spicchio d’aglio, l’olio extravergine d’oliva, le olive nere, il sale, l’origano e il timo

Il consiglio di leBriciole

Giallo, verde, rosso. Il peperone è un’esplosione di estate, sole e calore; infatti è un tipico ortaggio estivo, e per quanto ormai sia diffuso negli orti e nelle coltivazioni di tutto il mondo, dalla Cina, all’Italia, al Perù, i piatti e le ricette che lo ricordano di più hanno una chiara impronta meridionale.

Scegli i peperoni quando sono di stagione (da giugno a ottobre) turgidi, con la pelle ben tesa, senza grinze e ammaccature, e che abbiano il picciolo. Se ben freschi, si spelleranno molto facilmente.

La notevole presenza di vitamina C, di cui il peperone è più ricco anche rispetto agli agrumi, ne fa un prodotto con caratteristiche salutari di vario tipo, in primo luogo antiossidanti. Ma è molto rilevante anche la presenza di betacarotene, soprattutto nei peperoni rossi; e il frutto contiene anche varie vitamine del gruppo B. Oltre alle vitamine, sono presenti molti sali minerali, principalmente potassio, ma anche ferromagnesiocalcio.

I peperoni al forno sono un contorno perfetto per i secondi a base di carne alla griglia o di formaggio.

Provali anche con l’hamburger o per farcire un panino vegetariano con la scamorza e le zucchine grigliate.

Buonissimi anche nell’insalata di pasta o nel cous cous.

Se ti è piaciuto questo articolo seguimi sulla pagina Facebook di leBriciole (CLICCA QUI) e intervieni anche tu sul gruppo di discussione Dieta GIFT e food sensitivities (CLICCA QUI).

Per non perderti tutte le novità, i nuovi articoli e le offerte riservate ai miei lettori ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER (CLICCA QUI)

Per mangiare bene e stare in forma è importante imparare a fare la spesa: dai un’occhiata al mio Bio Shop on line e troverai una scelta di prodotti sani e genuini che ho selezionato per te. E in più… tanti sconti e promozioni e consegna gratuita (per ordini superiori a 29 euro) entro 24-48 ore direttamente a casa tua!!!

Se ti interessano questi argomenti e vuoi saperne di più su Dieta GIFT, su di me e la mia storia ti suggerisco queste letture:

Articoli consigliati

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Menu settimanale: 2° esempio Successivo Insalata tiepida di polpo e patate in purè