Menu settimanale: 1° esempio

Dell’importanza di pianificare un menu settimanale ne abbiamo già parlato qui, ma per chi fosse ancora alle prime armi, ecco un esempio di come potete facilmente organizzare i pasti di tutta la famiglia senza impazzire a pensare giornalmente a cosa preparare.

Non hai ancora scaricato il modello di menu da stampare e appendere in bacheca o sul frigorifero in cucina? Che aspetti? Puoi farlo subito cliccando qui 

Non aver paura della varietà di ricette, molte si possono preparare in anticipo e congelare. Conosci la tecnica dei meal prep?

Puoi cliccare sulle scritte colorate per guardare in dettaglio le ricette che compongono il mio menu settimanale!

Puoi cliccare sulle scritte colorate per guardare in dettaglio la ricetta!

Lunedì

Colazione

  • 2 uova strapazzate
  • 1 spremuta d’arancia
  • 2 maxigallette di riso integrale (o 4 gallette)
  • caffè o caffè d’orzo o te

Pranzo

Cena

Martedì

Colazione

  • ricotta con un cucchiaino di miele e scaglie di cioccolato fondente o crema di ricotta al cioccolato
  • 4 fette biscottate integrali
  • macedonia di frutta fresca
  • caffè o caffè d’orzo o te

Pranzo

Cena

Mercoledì

Colazione

  • Yogurt greco con mirtilli, frutti di bosco, pinoli e riso soffiato
  • caffè o caffè d’orzo o te

Pranzo

Cena

Giovedì

Colazione

  • Creaker integrali (tipo wasa) con prosciutto crudo e melone
  • caffè o caffè d’orzo o te

Pranzo

Cena

Venerdì

Colazione

  • Pane integrale con nutella fatta in casa
  • Spremuta d’arancia
  • 1 uovo alla coque
  • caffè o caffè d’orzo o te

Pranzo

Cena

Sabato

Colazione (anche al bar)

  • Toast prosciutto e formaggio
  • spremuta d’arancia
  • caffè o caffè d’orzo o te

Pranzo

  • Pollo allo spiedo
  • Insalata di pomodoro

Cena

  • Pizza integrale con verdura e una buona componente proteica (a scelta fra uova, parmigiano, tonno, prosciutto)
  • Gelato alla frutta o alla crema

Domenica

Colazione

  • Pancake con nutella fatta in casa o miele o marmellata senza zucchero
  • uova strapazzate
  • succo di frutta senza zucchero
  • caffè o caffè d’orzo o te

Pranzo

Cena

Questo è solo un esempio. Puoi organizzare il tuo menu settimanale tenendo conto delle esigenze di tutta la famiglia: mangiate spesso fuori casa? ci sono sportivi? qualcuno è intollerante o allergico a qualche alimento? avete scelto di seguire una dieta vegetariana?

Il segreto è comporre ogni casella corrispondente al pasto come fosse uno dei tasselli che nell’insieme compongono un’alimentazione equilibrata e corretta. Ricordati quindi sempre di inserire frutta e verdura, cruda e cotta, ad ogni pasto; alternare diversi tipi di cereali integrali (frumento, riso, orzo, farro ecc…) e di proteine animali e vegetali (carne, pesce, uova e formaggi) limitando gli insaccati a uno/due volte a settimana.

E non dimenticarti del dolce! Purché senza zucchero e a basso indice glicemico! Per qualche esempio clicca qui

Ti lascio compilare il tuo menu settimanale, sbirciando qua e la tra le ricette del mio blog! 🙂

come organizzare un menu settimanale

Se ti è piaciuto questo articolo seguimi sulla pagina Facebook di leBriciole (CLICCA QUI) e ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER (CLICCA QUI)

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Insalata di pasta Successivo Gli immancabili in dispensa