Melanzane alla parmigiana

Chi non ama le melanzane alla parmigiana? La ricetta originale siciliana richiede tuttavia una lunga e accurata preparazione: dalla frittura delle melanzane, alla preparazione del sugo di pomodo, fino all’assemblaggio in una teglia a strati con parmigiano e, in alcuni casi, prosciutto cotto e uova.

Una preparazione senz’altro laboriosa e non adatta alla cucina di tutti i giorni.

In questa ricetta voglio riproporre l’idea delle melanzane alla parmigiana, ma in una versione più leggera, più semplice e veloce da preparare.

melanzane alla parmigiana
  • Preparazione: 2 Ore
  • Cottura: 60 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 4 Melanzane ovali nere
  • 4 Pomodori perini
  • 200 g Parmigiano reggiano grattugiato
  • q.b. Origano
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. 1. Per preparare le melanzane alla parmigiana iniziamo con il tagliare le melanzane a fettine sottili per il lungo mantenendo il picciolo

  2. 2. Strofinare su ciascuna fetta un po’ di sale grosso con l’aiuto delle mani

  3. 3. Lasciare le melanzane con il sale grosso per mezz’ora all’interno di uno scolapasta (questa operazione servirà a drenare il liquido amarognolo)

  4. 4. Risciacquare accuratamente sotto l’acqua corrente e asciugare con la carta da cucina

  5. 5. Affettare i pomodori per il lungo

  6. 6. Inserire una fetta di pomodoro, un po’ di parmigiano grattugiato e un po’ di origano tra una fetta e l’altra di melanzana

  7. 7. Disporre le melanzane su una teglia rivestita di carta forno

  8. 8. Cospargere di abbondante olio extravergine d’oliva

  9. 9. Informare e cuocere a 200° per 30 minuti

  10. 10. Girare le melanzane dall’altro verso e cuocere per altri 30 minuti

  11. 11. Servire tiepide

Il consiglio di leBriciole

Le melanzane alla parmigiana sono un secondo piatto ricco di vitamine e proteine con i grassi buoni dell’olio extravergine d’oliva. Per completare il pasto con una parte di carboidrati, per comporre il tuo piatto tripartito, puoi accompagnare alle melanzane alla parmigiana delle patate al rosmarino approfittando per cuocerle del forno già acceso.

In questo modo avrai ottenuto un pranzo o una cena senza glutine e senza frumento.

Ricorda che se segui una dieta di rotazione da nichel e da latticini, puoi tenere questo piatto solo per i giorni “liberi” per la presenza in questa ricetta di pomodori e grassi vegetali cotti (nichel) e del parmigiano (latticini).

Se ti è piaciuto questo articolo seguimi anche sulla mia PAGINA FACEBOOKe  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Scopri cosa può fare per te una PROFESSIONAL ORGANIZER CLICCA QUI

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Insalata di cous cous alla greca Successivo Brownies al cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.