Gnocchi senza glutine

Gli gnocchi senza glutine, con la farina di riso al posto di quella di frumento, sono pensati non solo per chi è intollerante al glutine, ma anche per chi vuole imparare ad alternare il più possibile gli alimenti sperimentando come anche le ricette tradizionali possano essere realizzate attraverso farine alternative, come quella di riso che è priva di glutine.

gnocchi senza glutine
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 Persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1 kg Patate (Farinose (no patate novelle))
  • 300 g Farina di riso integrale
  • 1 Uovo
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. 1. Lavare le patate e, senza sbucciarle, bollirle in acqua salata

  2. 2. Sbucciare le patate ancora calde

  3. 3. Schiacciare le patate

  4. 4. Disporre le patate schiacciate su un piano di lavoro ben infarinato

  5. 5. Aggiungere un pizzico di sale, la farina di riso e l’uovo

  6. 6. Impastare fino ad ottenere un composto compatto

  7. 7. Dividere l’impasto in tanti filoni dello spessore di 2-3 centimetri

  8. 8. Tagliare gli gnocchi riponendoli su un vassoio infarinato

  9. 9. Per realizzare le caratteristiche rigature sulla superficie far scivolare ogni gnocco sulla forchetta facendo una lieve pressione

  10. 10. Lasciare riposare per almeno 15 minuti

  11. 11. Cuocere in acqua bollente salata (gli gnocchi sono cotti quando salgono a galla)

Il consiglio di leBriciole

Gli gnocchi senza glutine, una volta cotti, possono essere conservati in frigorifero, chiusi in un contenitore ermetico, per un paio di giorni al massimo.

Se non di desidera cuocere immediatamente gli gnocchi senza glutine, possono essere riposti in freezer su un vassoio e, una volta congelati, trasferiti in sacchetti per alimenti.

É bene utilizzare la farina di riso integrale, a più basso indice glicemico. L’abbinamento proteine (uovo) e carboidrati (farina e patate) rende questa ricetta perfetta per un pranzo equilibrato. Ricordati di abbinare una bel condimento di verdure e un’abbondante spolverata di parmigiano reggiano o altre proteine.

Se ti è piaciuto questo articolo seguimi anche sulla mia PAGINA FACEBOOKe  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Scopri cosa può fare per te una PROFESSIONAL ORGANIZER CLICCA QUI

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Banana bread senza glutine Successivo Orata al forno con pomodorini e olive

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.