Cosa mettere nella trousse: i cosmetici essenziali per un make up perfetto

cosa mettere nella trousse
Bellezza de fotografie diseñado por Freepik

Cosa mettere nella trousse? In genere un po’ di tutto, nel caso un giorno ci venga voglia di indossare i glitter o un rossetto rosa shoking. Peccato che raramente questa possibilità si verifica.

Quindi perché non andare dritto all’essenziale e tenere solo quello che realmente ci risalta e ci gratifica?

Come sarebbe bello invece avere una trousse in ordine con pochi elementi, ma ben studiati per esaltare la nostra vera bellezza e la nostra personalità.

Ecco quindi una check list di cosmetici essenziali per chi si chiede cosa mettere nella trousse perché sia ben fornita, ma essenziale e perché il risultato, ovviamente, sia un make up perfetto!

  • Crema idratante con fattore di protezione solare (anche d’inverno e anche in città per evitare l’insorgenza di macchie solari) che farà anche da base per il makeup;
  • Correttore per nascondere le occhiaie e piccole imperfezioni;
  • Fondotinta in crema, liquido, compatto, in polvere, minerale da scegliere in base al proprio tipo di pelle. Io ho la pelle mista quindi preferisco un fondotinta in polvere minerale che funge anche da cipria opacizzante;
  • Cipria per opacizzare la pelle, sopratutto se si hanno problemi di sebo in eccesso nella zona detta “T” (Fronte, Naso, Mento);
  • Blush (fard) da scegliere in base alle tonalità del nostro viso;
  • Mascara assolutamente must have anche nella trousse più minimal per aprire e intensificare lo sguardo e farci sembrare più ordinate anche dopo un allenamento in palestra;
  • Matita Occhi/Eyeliner almeno una nera e una marrone (le più audaci opteranno anche per una colorata);
  • Matita sopracciglia per riempire, delineare e regolare le sopracciglia, da scegliere sempre più chiara di due tonalità rispetto al proprio colore;
  • Ombretti pochi ma buoni, ovvero due/tre colori neutri da sfumare (marrone, beige, vaniglia sono adatti ad ogni occasione e stanno bene a tutte);
  • Matita labbra dello stesso tono del rossetto per definire il contorno labbra;
  • Rossetti nude e rosso;
  • Pennelli, due per gli occhi (uno per stendere l’ombretto e l’altro per sfumarlo); un pennello per il fondotinta/cipria e un altro per il blush;
  • Struccante per rimuovere ogni traccia di trucco e far respirare la pelle durante la notte;
  • Tempera matite, uno per gli occhi e uno per le labbra;
  • Salviettine e bastoncini di cotone per rimediare a piccole sbavature del makeup.

Se ti serve una check list su cosa mettere nella trousse questo è un elenco completo. Ma in alcuni casi può essere utile creare anche una mini trousse da tenere in borsa per ritoccare il trucco durante la giornata o da portare in palestra o in viaggio.

In questo caso ti basteranno:

  • correttore
  • blush e il suo pennello
  • matita occhi
  • mascara
  • rossetto
  • spazzola
  • specchietto
  • lima per unghie
  • elastico/fermaglio per i capelli.

E tu hai dei suggerimenti su cosa mettere nella trousse? C’è qualcosa di cui non puoi fare assolutamente a meno?

Se ti è piaciuto questo articolo seguimi anche sulla mia PAGINA FACEBOOKe  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Scopri cosa può fare per te una PROFESSIONAL ORGANIZER CLICCA QUI

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Stendere il bucato... e smettere di stirare (o quasi) Successivo Vellutata di zucchine al pesto