STUFATO DI LEGUMI E VERDURE

Stufato di legumi e verdure

Lo stufato di legumi e verdure è un piatto vegetariano perfetto per chi ama le verdure, molto gustoso e semplice da preparare. È una ricetta che fa parte della dieta mediterranea che può essere usato sia come contorno che come primo piatto.

La cosa più bella dello stufato di legumi e verdure è che potete decidere le dosi in base ai vostri gusti e potete scegliere cosa mettere e cosa no…

La tecnica per preparare uno stufato perfetto consiste nel cuocere gli ortaggi con poco liquido e a lungo in modo che il risultato sia una perfetta armonia di sapori.

 

Stufato di legumi e verdure
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 50 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 5 Patate (medie)
  • 2 Cipolle dorate (medie)
  • 2 Zucchine (medie)
  • 15 Pomodorini (oppure 200 g passata di pomodoro)
  • 250 g Pisellini
  • 5 Carote gialle (grandi)
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Quasi tutte le preparazioni stufate richiedono una partenza da un soffritto, quindi anche la preparazione del nostro stufato inizia così. Sbucciamo le cipolle, le laviamo e le tritiamo fini. In una padella capiente (meglio un wok) aggiungiamo qualche cucchiaio di olio evo e le cipolle che faremo imbiondire a fuoco basso senza friggerle.

    Quando il soffritto sarà dorato aggiungiamo le verdure tagliate a cubetti, lasciando da parte le carote ed i pomodori che aggiungeremo in un secondo momento. Mescoliamo e lasciamo insaporire per qualche minuto in modo che emettano la loro acqua di vegetazione. Adesso aggiungiamo anche le patate ed i pomodorini privi di semi e facciamo cuocere per qualche altro minuto; dopodiché uniamo una piccola quantità di liquido e cuociamo per 20 minuti a fuoco lento senza coperchio e senza mai girare. Passati 20 minuti di cottura, saliamo, pepiamo e giriamo delicatamente le verdure. Ultimiamo la cottura per altri 15 minuti.

    Lasciamo riposare il nostro stufato di legumi e verdure per 30 minuti e serviamo.

     

I consigli di Aly

Se a fine cottura c’è troppo sugo, togliete le verdure e fate addensare il liquido a fuoco vivo, poi versatelo sugli ortaggi.

Usate questa pietanza come contorno per la coscia di tacchino al forno stanno molto bene insieme.

 

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.