BURGER BUNS

burger buns

Avete mai pensato di preparare in casa i burger buns, i tipici panini per hamburger, quei panini tondi ricoperti di semi di sesamo che rappresentano il tipico cibo da fast food dal sapore americano?

I burger buns perfetti devono essere soffici e devono essere presenti come sapore, ma non invadenti. Poi fatti in casa, con le nostre mani, dà una soddisfazione unica e impagabile.

burger buns
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:

Ingredienti

  • 1 kg Farina 00 (300W)
  • 500 g Latte intero
  • 150 g Burro (morbido)
  • 1 Uovo
  • 2 Tuorli (1 per spennellare)
  • 50 g Zucchero
  • 25 g Sale
  • 10 g Lievito di birra fresco (4 g secco)

Preparazione

  1. Preparazione burger buns

    In una ciotola facciamo sciogliere il lievito nel latte a temperatura ambiente. Mettiamo in un recipiente ampio la farina setacciata e aggiungiamo il latte con il lievito. Sbattiamo leggermente le uova in modo tale da far rompere l’albume e lo aggiungiamo poco alla volta al latte e alla farina. Procediamo poi con il burro morbido che aggiungeremo al composto poca alla volta.

    Aggiungiamo anche lo zucchero poco alla volta. Infine aggiungiamo il sale e terminiamo l’impastamento quando il composto dei nostri burger buns risulterà liscio e asciutto.

    Lasciamo riposare nella ciotola per 15 minuti dopodiché prendiamo l’impasto e facciamo le pieghe di rinforzo.

    Dopodiché posizioniamo tutto in una ciotola capiente e ben oleata e lasciamo lievitare a temperatura ambiente per almeno un’ora, dopodiché mettiamo in frigo per almeno 18-24 ore a una temperatura di 4°C.

    Togliamo l’impasto dal forno circa 3-4 ore prima della cottura e lo dividiamo in panetti da 100g l’uno, li mettiamo su una teglia coperta con della carta forno, ben distanziati tra loro, copriamo con un panno umido e lasciamo lievitare fino al raddoppio nel forno spento con la luce accesa. Dopo aver raggiunto il raddoppio, inumidiamo leggermente le mani e schiacciamo i panetti lievitati per formare dei dischi da circa 2 cm di spessore.

    Adesso spennelliamo i panetti con il tuorlo d’uovo sbattuto e li cospargiamo con i semi di sesamo. Facciamo lievitare per altre due ore dopodiché i nostri burger buns sono pronti da infornare.

    Cuociamo in forno statico preriscaldato a 170° per 30 minuti monitorando il livello di doratura. Una volta pronti i burger buns, li facciamo raffreddare su una gratella coperti da uno strofinaccio.

  2. burger buns

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.