Zuppa di lenticchie

La zuppa di lenticchie è una confortevole pietanza, ideale per le giornate fredde, grigie o nevose. E’ una ricetta non troppo calorica che si prepara in poco tempo, ed è un modo per mantenersi in forma mangiando cose salutari e di stagione. Chiaramente, la differenza la fanno le lenticchie, che devono essere di qualità. Vediamo cosa ci occorre per preparare la zuppa di lenticchie.

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 45 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 – 6 Persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 250 g Lenticchie
  • 1 Carote
  • 1 Cipolle
  • 1 costa Sedano
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Acqua (calda o brodo vegetale)
  • 1 Crosta di parmigiano

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della zuppa di lenticchie mettendo in ammollo i legumi. Dovranno restare in ammollo per almeno 6 ore. Quando sarà passato il tempo, sciacquatele sotto acqua corrente e mettetele da parte.

  2. In una padella capiente unite un filo di olio evo, il trito di sedano, carote e cipolla, lo spicchio di aglio intero privato della camicia. Lasciare soffriggere per qualche minuto, quindi unite le lenticchie. Mescolate il tutto ed aggiungete l’acqua calda o brodo vegetale e la crosta di parmigiano grattata nella parte più esterna in modo da rimuovere la parte scritta.

  3. Lasciate cuocere la zuppa per almeno 30 minuti, o comunque fino a che le lenticchie non si sono ammorbidite. Se volte una zuppa con un gusto più deciso potete aggiungere un cucchiaio di passato di pomodoro. Aggiustate di sale e se gradite il pepe. Per una zuppa cremosa, potete frullare una metà di lenticchie e poi riunirle al resto. Servite la zuppa di lenticchie ai vostri commensali ben calda.

Note

Precedente Pesto di pistacchi Successivo Rigatoni con pesto di pistacchio e gamberoni

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.