Pollo al curry

Il Pollo al curry è una ricetta semplice dal sapore davvero particolare. Il curry, una miscela di spezie tipica della cucina indiana in associazione con il pollo crea una pietanza meravigliosamente gustosa. La si può variare in molto modi, aggiungendo o meno altre spezie oppure servendolo accompagnato da un buon riso basmati. Una ricetta facile, golosa e davvero buonissima. Vediamo cosa ci occorre per preparare il Pollo al curry.

Pollo al curry

Ingredienti per due persone:

300 g di petto di pollo a cubetti (va benissimo anche della carne di coscia o sovra coscia)

2 cucchiaini di curry (miscela pronta)

100 ml di yogurt greco

100 ml di latte

1/2 cipolla dorata

olio evo q.b.

sale e pepe q.b.

farina 00 q.b.

Procedimento:

Iniziate la preparazione del Pollo al curry inserendo dentro una pentola antiaderente i due cucchiaini di curry. Portiamo il tutto sul fornello e scaldiamo leggermente le spezie per qualche minuto. Ciò serve per “attivare” le spezie che compongono il curry al fine di fornire tutto il profumo possibile. Fate attenzione si devono solo scaldare e non bruciare. Una volta pronte inseritele dentro una ciotola capiente con lo yogurt greco e mescolate il tutto. Aggiungete il pollo leggermente infarinato alla salsa di yogurt e curry e lasciate riposare per circa 30 minuti in frigo. Più la carne riposa migliore sarà il sapore una volta cotto.

Nel frattempo tritate la cipolla finemente e rosolatela in un filo di olio evo. Quando sarà imbiondita aggiungete il pollo marinato e cuocete per circa 15 – 20 minuti aggiungendo il latte in due volte. Dovrete ottenere una crema densa ma non troppo asciutta. Io di solito aggiungo il latte lasciandone un quantitativo sufficiente a diluire il Pollo al curry prima di spegnere il fornello, in modo che se si asciuga troppo posso rimediare in ultimo. Aggiustate di sale e pepe e se gradite spolverizzate di prezzemolo fresco tritato finemente. Servite il Pollo al curry ai vostri commensali.

Pollo al curry

Precedente Torta morbida al cocco Successivo Crackers al rosmarino con esubero di pasta madre

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.