Polenta con funghi porcini e salsiccia

La Polenta con funghi porcini è un primo piatto estremamente goloso. Ormai di stagione i funghi porcini, si trovano di ogni stato, dal fresco al surgelato. Con la polenta creano un connubio perfetto. Vediamo cosa ci occorre per preparare la Polenta con funghi porcini.

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 35 – 40 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 – 6 persone

Ingredienti

  • 300 g Farina di mais
  • 1 l Acqua (seguite le istruzioni sulla confezione se utilizzate un prodotto specifico, io ho usato la farina di mais sfusa)
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • 350 g Funghi porcini
  • 1 spicchio Aglio
  • 2 Salsiccia
  • q.b. Prezzemolo
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della Polenta con funghi porcini, ponendo sul fornello una pentola capiente con l’acqua. Portate a bollore, aggiungete il sale e man mano aggiungete la farina di mais, mescolando in continuazione. Una volta aggiunta tutta la farina fate sobbollire a fuoco medio fin quanto la polenta non si addensa secondo i vostri gusti.

  2. Nel frattempo pulite e lavate i funghi porcini, tagliateli a cubetti non molto piccoli (ovviamente secondo i vostri gusti, io li gradisco non piccolissimi, ma voi optate per la scelta che preferite). Trifolateli in padella con olio evo, aglio e prezzemolo e la salsiccia e finemente tritata. Cuocete per almeno 20  – 30 minuti.

  3. Una volta cotto il tutto, disponete la polenta su piatti da portata e condite con la salsa di funghi porcini e salsiccia. Spolverizzate con parmigiano grattugiato. Servite la Polenta con funghi porcini e salsiccia bollente ai vostri commensali.

Note

Precedente Ravioli con radicchio trevigiano e speck Successivo Polenta concia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.