Plumcake al caffè

Il Plumcake al caffè è un dolce morbidissimo e buonissimo. Alto, profumato davvero un dolce confortevole adatto alla colazione o merenda. Anche se, personalmente, spesso ne prendo un pezzettino anche dopo i pasti principali :-). Vediamo cosa ci occorre per preparare il Plumcake al caffè.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    50 minuti
  • Porzioni:
    6 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Farina 0 400 g
  • Zucchero 200 g
  • Uova 3
  • Caffè (freddo) 1 tazza da caffè
  • Burro 150 g
  • Lievito in polvere per dolci 1 bustina
  • Latte 220 g
  • Sale 1 pizzico

Preparazione

  1. Inizia la preparazione del Plumcake al caffè lasciando ammorbidire il burro a temperatura ambiente. Una volta pronto inseriscilo dentro una ciotola (o come nel mio caso il cestello di una planetaria) e unisci lo zucchero e le uova. Monta il tutto fino ad incorporare gli ingredienti ed ottenere una crema biancastra e spumosa. Se non hai la planetaria puoi usare lo sbattitore elettrico.

    Unisci alla crema il latte, la farina, il caffè, il pizzico di sale e il lievito. Mescola il tutto per circa 1 minuti fino ad incorporare gli ingredienti. A questo punto, imburra ed infarina uno stampo standard da plumcake.

  2. Riversa il composto del Plumcake al caffè nello stampo, batti leggermente su una superficie rigida la teglia in moda da uniformare il tutto inforna a 180°C per circa 50 minuti. Dopo 30 minuti fai la prova dello stecchino e regolati di conseguenza.

     

  3. Una volta pronto il Plumcake al caffè sfornalo, lascialo completamente raffreddare e servilo ai tuoi commensali.

     

Precedente Passata di pomodoro fatta in casa Successivo Sbriciolata salata con formaggi e speck

2 commenti su “Plumcake al caffè

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.