Pizza di Kamut con spianci e uova all’occhio di bue

TEMPO DI PREPARAZIONE: 15 minuti + 2 ore di lievitazione

TEMPO DI COTTURA: 30 minuti

 

Pizza di Kamut con spianci e uova all’occhio di buePizza di Kamut con spianci e uova all’occhio di bue

Ingredienti:

500 g farina di Kamut

300 ml di acqua

25 g di lievito di birra

10 g di sale fino

1 kg di spinaci

100 g di mozzarella

2 uova

1 spicchio di aglio

Sale q.b.

Procedimento:

Inserisci dentro una ciotola la farina di kamut, unisci l’acqua diluita con il lievito ed impasta con le mani. Aggiungi il sale e continua ad impastare fino a che tutti gli ingredienti non saranno ben amalgamati e, avrai ottenuto un impasto omogeneo. Fai riposare per 15 minuti, quindi riprendi l’impasto e crea delle palline di pasta da circa 200g l’una. Lasciale lievitare per almeno 2 ore, o comunque fino al raddoppio del volume.

Inserisci dentro una padella un filo di olio evo e lo spicchio di aglio. Rosolalo per qualche minuto quindi, una volta imbiondito toglilo e unisci gli spinaci ben lavati e scolati. Stufali girando spesso per circa 5- 10 minuti a fuoco medio basso. Quando l’acqua di vegetazione sarà riassorbita spegni il fornello e lascia intiepidire.

Stendi l’impasto della pizza di kamut su una spianatoia infarinata, disponilo poi su una teglia tonda rivestita di carta forno. Aggiungi gli spinaci intiepiditi e la mozzarella ridotta a pezzettini.

Inforna per circa 10 minuti a 250°C,  a metà cottura aggiungi le uova e rimetti in forno per altri 5 minuti circa. Quando le uova all’occhio di bue saranno cotte sforna la pizza e servila ben calda.

Trovi questa ricetta e tante altre, sulla rivista di Giallo Zafferano nel mese di settembre, Qui.

Precedente Sbriciolata salata con formaggi e speck Successivo Focaccia senza impasto

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.