Pesche alla crema di nocciole

Le Pesche alla crema di nocciole sono dei golosissimi dolcetti buonissimi da preparare e davvero facili. Le Pesche alla crema di nocciole sono una golosa variante delle pesche all’alchermes, le preparo spesso quando ho ospiti soprattutto quando non ho molto tempo a disposizione. Vediamo cosa ci occorre per preparare le Pesche alla crema di nocciole.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    15 – 20 minuti
  • Porzioni:
    6 pesche
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • farin 0 250 g
  • Burro 60 g
  • Zucchero 80 g
  • Uova 1
  • Latte (per l’impasto, circa 2 o 3 cucchiai) q.b.
  • Lievito in polvere per dolci (vanigliato) 1/2 bustina
  • crema di nocciole (o Nutella) q.b.
  • Zucchero q.b.
  • Latte (per la bagna) q.b.
  • Cacao amaro in polvere q.b.
  • Zucchero q.b.

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione delle Pesche alla crema di nocciole inserendo dentro una ciotola la farina con lo zucchero, il lievito ed il burro ammorbidito a temperatura ambiente. Mescolate il tutto creando un composto sabbioso.

  2. Inserite l’uovo e del latte quanto basta ad ottenere un composto omogeneo e lavorabile a mano. Crete delle semisfere di circa 5 cm di diametro, ci vorranno due metà per creare una pesca. Disponete le pesche su una placca da forno foderata di carta e infornatele a 180°C per circa 15 – 20 minuti. Regolatevi sempre in base al vostro forno. Una volta pronte, sfornatele e lasciatele completamente raffreddare.

  3. Una volta fredde farcite una delle due metà con della crema alla nocciola, quindi unitele a formare una sfera. Diluite dentro una ciotola il cacao con il latte (per 6 pesche io ho usato 1 cucchiaio di cacao amaro e un bicchiere da 200 ml circa di latte), passateci dentro le Pesche alla crema di nocciole in maniera piuttosto veloce, quindi lasciatele rapprendere per qualche secondo su carta assorbente.

  4. Passate le Pesche alle nocciole nello zucchero quindi lasciatele riposar almeno 1 ora in frigorifero. Servite le Pesche alla crema di nocciole ai vostri commensali.

Precedente Panettone gastronomico Successivo Nidi di rondine con prosciutto e formaggio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.