Pesce spada alla siciliana

Il Pesce spada alla siciliana è un secondo piatto semplicissimo dal sapore mediterraneo, gustoso e salutare. Un piatto ideale per mantenersi in forma, pur non rinunciando al gusto. Ottimo sia in inverno soprattutto dopo le abbuffate delle festività, oppure in estate da mangiare in compagnia. Vediamo cosa ci occorre per preparare il Pesce spada alla siciliana.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    15 – 20 minuti
  • Porzioni:
    2 – 3 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Pesce spada (a fette) 300 g
  • Pomodorini 300 g
  • Olive nere (denocciolate) 50 g
  • Pinoli 15 – 20 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione del Pesce spada alla siciliana dal sugo “alla ghiotta”. In una padella antiaderente inserite un filo di olio extra vergine di oliva. Unite l’aglio sbucciato e lasciate soffriggere per qualche minuto. Nel frattempo lavate e tagliate i pomodorini. Tagliateli a metà (io nel mio caso li ho pelati passandoli qualche minuto in acqua bollente) ed inseriteli nella padella.

  2. Lasciate cuocere per circa 10 minuti, dopo di che unite le olive nere denocciolate e tagliate a pezzettini e il pesce spada. Unite anche i pinoli leggermente tostati in padella a parte. Aggiustate di sale e cuocete il tutto per altri 5 – 6 minuti.

  3. Regolate la cottura in base allo spessore delle fette di pesce spada. Quando il Pesce spada alla siciliana sarà pronto, aggiustate di sale e pepe, spolverizzate di prezzemolo fresco e servite ai vostri commensali ben caldo.

Precedente Torta nuvola alla panna montata Successivo Zuccotto al tiramisù

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.