Patate sabbiose

Le Patate sabbiose sono una ricetta di contorno facilissima e davvero buonissime. Le preparo spesso sia quando ho pranzi o cene con amici sia per il fine settimana magari per accompagnare una pizza, vedi QUI. Pochissimi ingredienti creano un piatto davvero favoloso. Croccanti fuori, morbide dentro, saporite e sfiziose, insomma una tira l’latra! Potete personalizzarle a vostro piacimento unendo al condimento delle patate spezie come paprika, pepe, rosmarino, origano o formaggio come parmigiano e pecorino. Dunque bando alle ciance e vediamo cosa ci occorre per preparare le patate sabbiose.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    15 – 20 minuti
  • Porzioni:
    4 – 6 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 300 g Patate
  • 100 g Pane grattugiato
  • 50 g Parmigiano reggiano
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione delle patate sabbioso dalle patate. Lavate i tuberi accuratamente i tuberi sotto acqua corrente fredda. Con un pela patate togliete la buccia e tagliate le patate a spicchi regolari secondo la lunghezza delle stesse. Una volta tagliate tutte le patate inseritele dentro una ciotola capiente con acqua fredda abbondante. Lasciatele in ammollo per circa una mezz’oretta cambiando ogni 10 minuti l’acqua. Questo è necessario al fine di eliminare l’amido in eccesso ed avere una superficie esterna croccante una volta cotte. Passato il tempo, togliete dall’acqua e asciugatele con carta assorbente o un canovaccio di stoffa pulito.

  2. Quando le patate saranno ben asciutte inseritele dentro una ciotola asciutta e conditele con dell’olio evo, pepe, parmigiano e il pan grattato. Mescolate il tutto fino a rendere le patate “sabbiose”. Riversate la patate condite su una placca forno rivestita di carta forno e disponete le patate sabbiose in maniera ordinata. Aggiungete ad esse anche lo spicchio di aglio ed infornate a 200°C per circa 25 – 30 minuti.

  3. Quando vedete che le patate sono cotte, disponete il forno nella funzione grill e finite la cottura in questa modalità. Quando le patate sabbiose saranno pronte, sfornate, spolverizzate di sale fino e servitele ben calde.

Precedente Crostata con pere ricotta e cioccolato Successivo Pasta cremosa con funghi e speck

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.