Pasta con crema di gorgonzola noci e speck

La Pasta con crema di gorgonzola noci e speck è un primo velocissimo e goloso. Con le temperature che si abbassano la cucina “confort food” riprende pian piano la sua presenza sulle nostre tavole. Questo primo piatto è davvero buonissima ma soprattutto facile in quanto potete preparare il condimento durante la cottura della pasta. Una ricetta sfiziosa, buona, facile e veloce! Vediamo cosa ci occorre per prepararla.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    10 – 15 minuti
  • Porzioni:
    2 – 3 persone

Ingredienti

  • Pasta 200 g
  • Gorgonzola 100 g
  • Parmigiano reggiano 60 g
  • Speck 3 fette
  • Latte q.b.
  • Sale q.b.
  • Prezzemolo q.b.

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della Pasta con crema di gorgonzola noci e speck dalla crema al formaggio. In un mixer inserite il gorgonzola dolce privato della buccia, tagliato a pezzettoni grossolani. Aggiungete le noci e il parmigiano. Frullate il tutto fino a creare una crema sabbiosa. Se la consistenza è troppo asciutta dopo aver frullato gli ingredienti aggiungete un pochino di latte giusto per diluire la crema al gorgonzola e noci. Riversate il tutto dentro una ciotola capiente e aggiustate di sale e pepe (volendo potete anche aggiungere un filo di olio evo di ottima qualità).

  2. Mettete una pentola con dell’acqua sul fornello per cuocere la pasta, quindi portatela a bollore e una volta arrivata a temperatura salate l’acqua e lessate la pasta. Nel frattempo che la pasta arriva a cottura tostate le fettine di speck private del grasso su una pentola antiaderente, senza l’aggiunta di grassi. Una volta pronte passatele su un foglio di carta assorbente e quando saranno fredde o intiepidite frantumatele a pezzettini piccolissimi.

  3. Scolate la pasta, conditela con la crema di gorgonzola e noci, se necessario diluendo la salsa con un pò di acqua do cottura, amalgamate il tutto e unite anche lo speck croccante. Spolverizzate con una manciata di prezzemolo fresco tritato e servite la Pasta ai vostri commensali ben calda.

Precedente Crepes alla nutella fragole e banana Successivo Patate rustiche con pancetta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.