Pasta alla Carlofortina

Pasta alla Carlofortina

La Pasta alla Carlofortina è un tipico piatto della tradizione sarda, ma ormai ampiamente diffuso in Italia e azzarderei anche al mondo, per via della sua semplicità nella preparazione e per il suo gusto fresco, vellutato e gustoso. Ho scoperto questo piatto grazie ad un caro amico, Luca che oltre ad essere un ottimo cuoco è anche un bravissimo Pasticcere. Personalmente non conoscevo la Pasta alla Carlofortina, e dopo averla provata mi sono innamorato del suo gusto. E’ un primo piatto buonissimo da mangiare caldo, ma non è niente male neanche freddo, magari il giorno dopo a modo di insalata di pasta fredda. Insomma, che dire non resta che prendere gli ingredienti e prepararlo. Grazie Luca per la ricetta!

Ingredienti per due persone:

200 g di pasta (va bene qualsiasi tipo di formato)

100 g di pesto alla genovese (io l’ho preso al banco salumeria per questioni di tempo)

100 g di tonno all’olio di oliva Rio Mare (In alternativa al tonno in scatola 100 g di tonno fresco)

50 g di pomodorini ciliegino

1/2 cipolla dorata

olio evo q.b.

Sale q.b.

Procedimento:

Iniziate la preparazione della Pasta alla Carlofortina pulendo la cipolla dorata e tagliandola a fettine sottili. Scaldate un filo di olio e inserite la cipolla. Lasciatela stufare per qualche minuto a fuoco basso e a coperchio chiuso. Nel frattempo lavate i pomodorini ciliegino, asciugateli e tagliateli in 4 pezzi. Aggiungete i pomodorini alla cipolla e lasciate cuocere per circa 5 minuti a fuoco basso. Non devono stracuocere ma rimanere piuttosto croccanti. Una volta cotti, spegnete il fuoco e aggiungete nella padella il tonno sottolio sgocciolato e leggermente schiacciato con una forchetta. Mescolate il tutto e riversatelo dentro una ciotola capiente.

A questo punto aggiungete anche il pesto al resto degli ingredienti e amalgamate insieme gli ingredienti. Dovrete ottenere un composto omogeneo. Mettete momentaneamente da parte fino a cottura della pasta.

Quando la pasta sarà cotta, scolatela e  versatela dentro la ciotola con il condimento alla carlofortina. Mescolate il tutto e servite la Pasta alla Carlofortina.

 Pasta alla Carlofortina

Precedente Pizza di Kamut con tonno e cipolle Successivo Focaccia all'olio di oliva

2 commenti su “Pasta alla Carlofortina

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.