Pasta al forno con funghi e speck

La Pasta al forno con funghi e speck è un gustoso primo piatto semplice da preparare e con pochi ingredienti. Il gusto dei funghi e lo speck croccante rendono questa ricetta singolare e diverso dal solito. Vediamo cosa ci occorre per la preparazione della Pasta al forno con funghi e speck.

Pasta al forno con funghi e speck
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gMezze Maniche Rigate
  • 400 gFunghi
  • 150 gSpeck
  • 350 gMozzarella
  • 60 gParmigiano Reggiano DOP
  • q.b.Prezzemolo
  • q.b.Sale fino
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioAglio

Preparazione

Iniziate la preparazione della Pasta al forno con funghi e speck dal condimento per la pasta. Con un coltello eliminate l’estremità inferiore del gambo dei funghi, lavateli con dell’acqua corrente ed asciugateli con della carta assorbente. Tagliate i funghi a fettine e poneteli in un recipiente. Tagliate a dadini lo speck ed inseritelo in un tegame antiaderente insieme all’aglio tritato finemente ed un filo di olio extravergine di oliva. Fate soffriggere per qualche minuto, poi aggiungete i funghi. Regolate di sale e continuate la cottura per altri 10 minuti mescolando di tanto in tanto. Quando i funghi saranno cotti spegnete il fuoco e spolverizzate con del prezzemolo tritato finemente.
  1. Pasta al forno con funghi e speck

    Cuocete la pasta in acqua salata. Fermate la cottura al dente per evitare che la pasta risulti troppo cotta dopo la gratinatura in forno. Unite le mezze maniche con il condimento e 30 g di parmigiano grattugiato. Aggiungete la mozzarella tagliata a dadini e mescolate il tutto. Trasferite la pasta in una pirofila, spolverizzate con il parmigiano grattugiato rimanente e cuocete in forno preriscaldato a 250°C per circa 15 – 20 minuti.

  2. A cottura terminata sfornate e servite la Pasta al forno con funghi e speck ai vostri commensali. Potete sostituire i funghi champignon con i porcini o altri tipi di funghi; lo stesso vale per lo speck con la pancetta.

Precedente Fluffy pancakes Successivo Cheesecake mascarpone e nutella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.