Pan di spagna al cacao

Il Pan di spagna al cacao è una preparazione di base semplicissima e golosa, perfetta per realizzare torte di vario tipo e preparazioni golose. Ne ho provati centomila di ricette, ma mai nessuna era come volevo io. A volte si sfaldava tutto, a volte era un suola di scarpe. Insomma tante uova, farina e cacao purtroppo gettati. Fino a quando non ho fatto delle mie modifiche dettate dall’intuizione e documentandomi dai migliori pasticceri e/o siti e/o libri di cucina. Finalmente ho un Pan di spagna al cacao morbido, resistente, soffice e dal gusto che sà davvero di cacao e non dal retrogusto di uovo. Insomma per me Top! Vediamo cosa ci occorre per preparare il Pan di spagna al cacao.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    25 – 30 minuti
  • Porzioni:
    4 – 6 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 3 Uova
  • 125 g Zucchero
  • 70 g Farina 00
  • 65 g Fecola di patate
  • 40 g Cacao amaro in polvere

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione del Pan di spagna al cacao separando il tuorlo dall’albume delle uova, le stesse devono essere rigorosamente a temperatura ambiente. Mettete momentaneamente gli albumi da parte. Inserite dentro la ciotola con i tuorli, lo zucchero ed una puntina di sale. Montate il tutto con uno sbattitore elettrico fino a quando il volume non sarà triplicato. Deve diventare spumoso e gonfio.

  2. Setacciate la farina con la fecola ed il cacao insieme. Deve diventare un tutt’uno. Pian piano unite le polveri al tuorlo montato e montate ancora con le fruste fino ad incorporare il tutto al composto. A questo punto mettete momentaneamente da parte. Con uno sbattitore elettrico montate gli albumi a neve con un pizzico di sale (in alternativa un pizzico di bicarbonato). Quando saranno ben fermi, unite un po alla volta al composto di prima, mescolando con una spatola dall’alto verso il basso.

  3. Foderate uno stampo da 24 cm di carta forno, meglio se con apertura a cerniera. Se preferite potete imburrare ed infarinare lo stampo. Versate il tutto dentro di essa e livellate con un cucchiaio o una spatolina. Infornate a 180°C per circa 25 – 30 minuti. E’ fondamentale che per i primi 20 minuti il forno non deve essere aperto (questa è una regola che vale per tutti i dolci). Quando il Pan di spagna al cacao sarà ben cotto sfornate e lasciate completamente raffreddare prima di utilizzarlo per la preparazione delle vostre forte.

Prova a farcire con:

Precedente Gnocchi con asparagi gamberi e taleggio Successivo Puccia Leccese

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.