Crea sito

Paccheri con cozze pomodorini e olive

I Paccheri con cozze pomodorini e olive sono un primo piatto semplicissimo e goloso. Un’idea facile e sfiziosa, apprezzata da tutti gli amanti della pasta. La cremosità del condimento con il formato di pasta, creano un qualcosa di unico e davvero speciale. Vediamo cosa ci occorre per preparare i Paccheri con cozze pomodorini e olive.

Paccheri con cozze pomodorini e olivePaccheri con cozze pomodorini e olive

Ingredienti per 4 persone:

400 g pasta tipo paccheri

1 kg di cozze

100 g di pomodorini

50 g di olive verdi

1 cucchiaio di capperi sotto sale

1 spicchio di aglio

Olio evo q.b.

Prezzemolo fresco q.b.

Sale q.b.

Procedimento:

Iniziate la preparazione dei Paccheri con cozze pomodorini e olive dalla pulizie delle cozze. Lavate accuratamente i molluschi, raschiate i gusci e togliete il bisso (il filo interno). Fate aprire le cozze dentro una padella capiente, con un filo di olio extravergine di oliva. Una volta aperte, lasciatele raffreddare e togliete il mollusco dai gusci. Filtrate il liquido che è fuoriuscito dalle cozze e mettete da parte.

In una padella antiaderente scaldata un filo di olio evo, inserite l’aglio e i pomodorini lavati e tagliati a metà. Lasciate cuocere aggiungendo una presa di sale per 4 – 5 minuti, quindi aggiungete i capperi dissalati e le olive verdi tagliate a rondelle. A fine cottura, unite le cozze ed il liquido. Lasciate cuocere per altri 2 -3 minuti quindi tenete in caldo.

Lessate i paccheri in acqua salata, quando saranno quasi cotti scolateli ed inseriteli dentro la padella con il condimento. Riscattate la pasta a fuoco medio fino a quando non si rapprende il liquido delle cozze.

È fondamentale non asciugare troppo i paccheri altrimenti acquisiranno una consistenza poco piacevole al palato. Spolverizzare con una generosa manciata di pepe e prezzemolo fresco e servite i Paccheri con cozze pomodorini e olive ben caldi ai vostri commensali.

Paccheri con cozze pomodorini e olivePaccheri con cozze pomodorini e olive

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.