Orecchiette con fave pancetta e pecorino

Le Orecchiette con fave pancetta e pecorino sono un primo piatto fresco e saporito. Un piatto primaverile adatto a giornate calde primaverili. Un primo ideale per stare in compagnia di amici, cari o parenti. Se lasciata raffreddare è un ottimo primo piatto freddo, ideale come insalata di pasta. Vediamo cosa ci occorre per preparare le Orecchiette con fave pancetta e pecorino.

Orecchiette con fave pancetta e pecorinoOrecchiette con fave pancetta e pecorino

Ingredienti per due persone:

180 g di pasta tipo orecchiette (o altro formato che preferite)

100 g di fave fresche (senza baccello si intende, quindi calcolate lo scarto nel peso)

100 g di pancetta tesa

1 spicchio di aglio

pecorino romano q.b.

olio evo q.b.

sale e pepe q.b.

Procedimento:

Iniziate la preparazione delle Orecchiette con fave pancetta e pecorino dalle fave. In una padella antiaderente inserite lo spicchio di aglio con un filo di olio extra vergine di oliva. Lasciate rosolare per qualche minuto quindi aggiungete le fave fresche lavate e sgocciolate per bene. Lasciate cuocere le fave in padella per circa 15 – 20 minuti aggiungendo se necessario acqua calda.

Quando le fave saranno morbide e l’acqua ritirata aggiungete la pancetta tesa privata del grasso in eccesso e della cotenna. La pancetta dovrete tagliarla a dadini. Lasciate cuocere il condimento di fave e pancetta per altri 5 minuti fino a che il quest’ultima sarà rosolata. Una volta pronto spegnete e lasciate momentaneamente da parte.

A parte lessate la pasta in abbondante acqua salata, scolate le orecchiette leggermente al dente. Una volta pronta la pasta inseritela dentro la pentola con le fave e pancetta, aggiungete uno o due mestoli di acqua e abbondante pecorino romano grattugiato. Una spolverata di pepe e se necessario aggiustate di sale. Mantecate il tutto a fuoco medio basso fino a che il pecorino non crea una cremina avvolgente. Servite le Orecchiette con fave pancetta e pecorino ai vostri commensali ben calde.

 

Precedente Agnello in fricassea Successivo Mousse al limone

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.