Come fare la pasta madre disidratata

Come molti sanno, fare la pasta madre o lievito madre non è impossibile. Certo, se ce lo regalano già bello che fatto è molto meglio, in quanto ci risparmia una “fatica” che dura mesi, quotidianamente. Tuttavia, io ho creato il mio lievito madre, se volete QUI, c’è tutto il procedimento. Quando però il lievito madre è in eccesso, o mettiamo il caso se non abbiamo la possibilità di rinfrescarlo per un periodo lungo, uno dei modi migliori di mantenerlo è appunto essiccarlo. Vediamo Come fare la pasta madre disidratata.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    0 minuti
  • Porzioni:
    200 g di pasta madre
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • pasta madre rinfrescata 200 g
  • Farina 0 (la stessa che usate per i rinfreschi) 200 g

Preparazione

  1. Fare la pasta madre disidratata è molto semplice. Come prima cosa, rinfrescate il vostro lievito madre come di solito. Aspettate che lieviti,  in genere se è bello forte ci metterà 3 – 4 ore circa a 25 °C circa. Una volta ce la pasta madre è lievitata, prendetene un quantitativo pari a 200 g, per un vasetto medio piccolo e inseritelo dentro un frullatore con il pari peso di farina. Attenzione, usate la stessa farina del rinfresco. Frullate il tutto fino ad ottenere un farina sabbiosa e piuttosto umida.

    Riversate il contenuto su un canovaccio pulito e lasciatelo asciugare per almeno due giorni all’aria aperta. Una volta pronto, inseritelo dentro un vasetto ben pulito e sigillate con il tappo.

  2. Quando vorrete ripristinare la pasta madre basta immergere il quantitativo intero con il 50% di acqua e pari peso di farina e procedere come un normale rinfresco.

Note

Il lievito madre disidratato si presta bene ad essere confezionato in piccolissimi regalini, come scatoline di vetro o provettine di ceramica perfette con un fiocchetto per un regalino di cortesia quando avete ospiti oppure come un regalo originale e non banale per il periodo Natalizio.

Precedente Conchiglioni ripieni Successivo Focaccia senza impasto alle cipolle

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.