Involtini di patate con provola e speck

Gli Involtini di patate con provola e speck, sono un secondo semplicissimo che si prepara in pochissimo tempo e dal gusto rustico, deciso e goloso. Ideali per cene tra amici, antipasti o buffet. La preparazione è talmente veloce che sono perfetti in caso di ospiti improvvisi o quando non si ha molto tempo per cucinare. Vediamo cosa ci occorre per preparare gli Involtini di patate con provola e speck.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    4 – 6 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 400 g Patate
  • 60 g Parmigiano reggiano
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • 100 g Scamorza affumicata
  • 200 g Speck

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione degli Involtini di patate con provola e speck dalle patate. Lavate le patate, togliete la terra in eccesso e lessatele in abbondante acqua salata. Per la cottura uniforme, prendete delle patate della stessa grandezza. Una volte lessate, togliete la buccia, schiacciatele ancora calde e lasciatele raffreddare completamente. Volendo potete anticiparlo il giorno prima o la mattina per la sera.

  2. Quando saranno fredde unite il parmigiano, una presa di sale e pepe, quindi mescolate il tutto. A questo punto disponete due fette di speck su una spianatoia unite, sovrapponete su queste altre due fette di speck come a creare una croce.

  3. Disponete al centro della “croce” di speck, un cucchiaio di patate, inserite un tocchetto di provola affumicata e richiudete il tutto. Disponete gli Involtini di patate con provola e speck su una teglia con carta forno e infornate a 200°C per 20 – 25 minuti. Una volta pronti, servite gli Involtini di patate con provola e speck ben caldi ai vostri commensali.

Precedente Pan dei morti Successivo Crepe Suzette

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.