Crostata salata con ricotta speck e rape rosse

La Crostata salata con ricotta speck e rape rosse è un secondo semplicissimo e gustoso. Diverso dal solito, un secondo buonissimo e facilissimo. Pochi ingredienti per un risultato strepitoso. Vediamo cosa ci occorre per preparare la Crostata salata con ricotta speck e rape rosse.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    15 – 20 minuti
  • Porzioni:
    4 – 6 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

Per la frolla salata

  • 200 g Farina
  • 60 ml Olio extravergine d’oliva
  • 1 Uova
  • 30 g Parmigiano reggiano
  • q.b. Pepe
  • 1 cucchiaino Lievito istantaneo per preparazioni salate

Per il ripieno

  • 1 Cipolle
  • 200 g Ricotta
  • 100 g Speck
  • 30 g Parmigiano reggiano
  • 2 Barbabietole precotte

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della Crostata salata con ricotta speck e rape rosse dalla frolla salata. Inserite dento una ciotola capiente la farina con il lievito per torte salate, il parmigiano, una presa di sale e un pizzico di pepe. Mescolate tutte le polveri fino ad amalgamarle per bene. Unite anche l’olio e l’uovo. Mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo e lavorabile a mano. Lavorate la frolla salata per qualche minuto, poi create una palla con le mani e lasciatela riposare per 30 minuti in frigorifero.

  2. Iniziate a preparare la farcia. Pulite la cipolla, tritatela finemente e rosolatela in padella con un filo di olio e lo speck tagliato a dadini o listarelle. Quando sarà ben rosolato togliete dal fuoco e lasciate intiepidire.  A questo punto versate la cipolla e lo speck dentro una ciotola, unite anche la ricotta e il parmigiano. Mescolate ancora fino ad amalgamare bene gli ingredienti.

  3. Stendete la frolla dello spessore di 1/2 cm, inseritela dentro una teglia da 24 cm foderata di carta forno (o imburrate ed infarinate) bucherellate il fondo e riversate il contenuto della farcia all’interno. Eliminate l’eccesso di frolla e livellate il tutto. Infornare a 180°C per circa 20 – 25 minuti. Quando la Crostata salata con ricotta speck sarà cotta sfornate e lasciatela raffreddare completamente.

  4. Quando la crostata sarà fredda, affettate le rape rosse e disponetele sulla superficie in modo da dare il disegno di una rosa. Servite la Crostata salata con ricotta speck e rape rosse ai vostri commensali.

Precedente Insalata di arance con finocchi e tonno Successivo Finocchi gratinati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.