Crea sito

Crostata con crema all’arancia

La Crostata con crema all’arancia è un dessert gustoso e profumato. La frolla friabile e la crema avvolgente conquisteranno il palato di grandi e piccini. Vediamo cosa ci occorre per la preparazione della Crostata con crema all’arancia.

Crostata alla crema all'arancia
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo15 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la frolla

  • 500 gsucco d’arancia
  • 4tuorli
  • 50 gamido di mais (maizena)
  • 150 gzucchero
  • 1 cucchiainoestratto di vaniglia

Ingredienti per la frolla

  • 220 gfarina 00
  • 90 gzucchero a velo
  • 90 gburro
  • q.b.scorza d’arancia
  • 3 glievito in polvere per dolci
  • 1uova

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della Crostata con crema all’arancia dalla farcia. Inserite in un recipiente i tuorli, lo zucchero, l’amido di mais e l’estratto di vaniglia. Lavorate il tutto energicamente con una frusta fino ad ottenere una consistenza cremosa e senza grumi. Spremete le arance, inserite il succo in un pentolino e fatelo scaldare fino a raggiungere il bollore. Aggiungete il succo a filo sul composto di tuorli e zucchero e nel mentre mescolate energicamente con la frusta. Trasferite il composto nel pentolino e cuocete la crema girando di continuo con una spatola. Una volta ottenuta la consistenza desiderata inserite il pentolino in un recipiente con acqua fredda per abbassare la temperatura rapidamente. Mentre la crema si raffredda mescolate di tanto in tanto per conservare una consistenza vellutata.

  2. Crostata alla crema all'arancia

    Una volta preparata la crema dedicatevi alla pasta frolla. In un recipiente inserite la farina, lo zucchero a velo ed il lievito. Aggiungete la scorza d’arancia grattugiata quindi mescolate il tutto con una forchetta. Unite il burro freddo nel recipiente e lavorate il tutto con la punta delle dita fino ad ottenere una consistenza sabbiosa. Unite l’uovo al resto degli ingredienti e lavorate la frolla con una forchetta. Trasferite il tutto su una spianatoia e continuate al lavorare con le mani. Quando la consistenza sarà liscia ed omogenea avvolgete la frolla nella pellicola e fatela raffreddare per almeno 10 minuti in frigo.

  3. Stendete la frolla fredda su una spianatoia infarinata fino raggiungere lo spessore di circa mezzo centimetro. Trasferitela in una teglia da crostata imburrata ed infarinata (teglia tonda da 22 – 24 cm), quindi bucherellate la superficie con una forchetta. Trasferite la crema sul guscio di frolla, livellate la superficie, quindi eliminate la frolla in eccesso ai bordi. Decorate la crostata con delle strisce di frolla ottenute rimpastando le eccedenze e cuocete in forno preriscaldato a 180°C per circa 25 – 30 minuti. A cottura terminata sfornate e fate raffreddare su una grata. Spolverizzate di zucchero a velo e servite la Crostata con crema all’arancia ai vostri commensali.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.