Crepes salate con stracchino speck e pomodoro

La Crepes salate con stracchino speck e pomodoro sono una ricetta veloce e golosissima che si può preparare davvero in pochi minuti. Le Crepes salate con stracchino speck e pomodoro sono una variante veloce, se vogliamo, della piadina o della classica crepes dolce, che permette di cuciare in pochi minuti un secondo gustoso e fresco. Ideale nelle giornate estive, primaverili o semplicemente quando non si ha voglia di cucinare pietanze troppo impegnativo. Vediamo cosa ci occorre per preaprare le Crepes salate con stracchino speck e pomodoro.

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 – 6
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 125 g Latte
  • 250 g Farina 0
  • 2 Uova
  • 30 g Burro
  • 150 g Stracchino (o altro formaggio spalmabile)
  • 100 g Speck
  • q.b. Pomodori
  • q.b. Rucola

Preparazione

  1. Per le Crepes bastano davvero pochissimi passaggi. Per preparare l’impasto delle Crepes inserite in un mixer il latte, le uova lo zucchero, il burro fuso e raffreddato e la farina. Frullate il tutto fino a che non otterrete un impasto privo di grumi. In alternativa mettete il tutto in una ciotola alternando prima i liquidi poi pian piano la farina. Mescolate il tutto con una frusta fino ad ottenere un impasto omogeneo e senza grumi.

  2. Provvedete alla cottura delle crepes con una pentola antiaderente (cosa fondamentale per avere delle crepes compatte e sode è di ungere con una noce di burro la pentola e di eliminare l’eccesso di burro con un pezzettino di carta assorbente),

  3. Quando la pentola antiaderente sarà rovente rovesciate un mestolo di impasto di crepes e cuocete pochi minuti ad entrambi i lati. Quando saranno pronte le farcitele con dello stracchino, fette di speck, rucola, una presa di sale e olio. Piegate in due se le preferite a mezzaluna, altrimenti potete arrotolarle. Servite le Crepes salate con stracchino speck e pomodoro ai vostri commensali.

Note

Precedente Risotto al salmone Successivo Salsiccia con piselli e funghi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.