Ciabatte con lievito madre

Le Ciabatte con lievito madre sono un lievitato semplice e davvero buonissimo. La ricetta prevede l’utilizzo del mio amato lievito madre, ma se non lo avete potete realizzarle anche con il lievito di birra a cubetti. Le Ciabatte con lievito madre sono un formato di pane molto diffuso in Italia, famosa la ciabatta romana con la mortazza, oppure la ciabatta rustica con la porchetta di Ariccia, per non dire della ciabatta veneta farcita con baccalà ed altro ancora. Vediamo cosa ci occorre per preparare le Ciabatte con lievito madre.

Ciabatte con lievito madreCiabatte con lievito madreIngredienti per 6 ciabatte:

400 g di farina 0 con 240 W

400 gr di prefermento (*vedi dopo) oppure di licoli attivo e rinfrescato da poco / se usate il lievito di birra usatene 5 g fresco

200 g di acqua di rubinetto

1 cucchiaino di zucchero (o di malto)

15 g di sale

semola di grano di duro rimacinata q.b.

*Il perfermento con pasta madre solida si prepara con 40 g di pasta madre, 180 g di farina e 180 g di acqua di rubinetto.

Procedimento:

Iniziate la realizzazione delle Ciabatte con lievito madre dal prefermento. Potete vedere QUI il Tutorial fotografico passo passo. Inserite dentro una ciotola 40 g di lievito madre maturo, con 180 g di farina 0 e 180 g di acqua di rubinetto. Mescolate il tutto creando una pastella densa. Lasciate riposare il composto che sarà il nostro prefermento per tutta una notte, o almeno 12 ore.

Passato il tempo dentro la ciotola di una planetaria (se non avete la planetaria va bene impastare anche a mano) inserite 400 g di farina 0 con i 200 g di acqua. Mescolate grossolanamente e lasciate riposare in autolisi per circa 45 minuti. Passato il tempo, inserite il prefermento con lo zucchero ed impastate per almeno 10 minuti. Quando l’impasto sarà ben incordato aggiungete il sale ed impastate per altri 5 minuti. A questo punto lasciate riposare il composto per 20 minuti a temperatura ambiente, dopo di che fate le pieghe in ciotola per tre volte ogni 45 minuti.

Lasciate riposare l’impasto per le Ciabatte con lievito madre dentro la ciotola per almeno 6 – 7 ore, poi prendetelo rovesciatelo su una spianatoia spolverizzata di semola di grano duro rimacinata. Allargate l’impasto con le mani e fate le pieghe a libro (puoi vedere tutti questi passaggi QUI). Una volta fatte le pieghe pirlate l’impasto e create un filoncino. Con un coltello ben affilato tagliate dei panetti di circa 200 g l’uno e dategli la forma allungata di una ciabatta. Disponete le ciabatte con lievito madre su un canovaccio infarinato con semola ben separate l’una dall’altra e lasciate riposare per altre due ore e mezza a temperatura ambiente.

Passato il tempo cuocete le ciabatte con lievito madre a 240°C per circa 15 minuti, poi abbassate la temperatura a 200°C e continuate la cottura per 10 minuti con la porta del forno aperta. Una volta pronte sforna e lascia completamente raffreddare.

Io ho farcito la mie ciabatte con lievito madre con dell’ottimo prosciutto crudo norcino. Una vera delizia!

Ciabatte con lievito madre

dsc_0209

e voi con cosa le farcite???

Ciabatte con lievito madre

Ciabatte con lievito madre

Precedente Cotechino e lenticchie Successivo Carbone dolce fatto in casa

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.