Cannelloni al salmone

I Cannelloni al salmone sono un primo piatto semplicissimo, la ricetta light in questo caso senza burro ne altri grassi se non solo l’olio extra vergine di oliva, rende il tutto più salutare e buono. Il ripieno di salmone con il cavolfiore bianco, dona un gusto morbido, calco ed avvolgente. Perfetti per le festività. Vediamo cosa ci occorre per preparare i Cannelloni al salmone.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    25 – 30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

Per la sfoglia

  • Farina 250 g
  • Uova (grande) 1
  • Acqua (se necessario) q.b.

Per la farcia

  • Salmone (fresco) 200 g
  • cavolfiore bianco 150 g
  • Latte 500 ml
  • Olio extravergine d’oliva 3 cucchiaini
  • Amido di mais (maizena) 45 g
  • Prezzemolo q.b.
  • Sale q.b.
  • Parmigiano reggiano q.b.

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione dei Cannelloni al salmone dalla sfoglia all’uovo. Unite in una ciotola la farina 0, l’uovo e impastate. Se necessario unite un pò di acqua se il composto resta troppo asciutto, dipende da quanto assorbe la farina. Quando avrete ottenuto un composto omogeneo e lavorabile sulla spianatoia, lasciate riposare la sfoglia per 30 minuti, quindi stendetela con la “nonna papera” o con il mattarello dello spessore di circa 3 – 4 mm. Tagliate la sfoglia in rettangoli lunghi 20 cm e larghi 15. Lessate la sfoglia per i cannelloni in abbondante acqua salata, quindi mettete la sfoglia lessata dentro un piatto separata di carta forno.

  2. Lessate il cavolfiore, deliscate il salmone e togliete la pelle. Saltate il salmone a pezzettini in un filo di olio extra vergine di oliva per pochi minuti, quindi unite il cavolfiore lesso e stufate per qualche minuto, versando se necessario (e per amalgamare il tutto) un mestolo di acqua di bollitura del cavolfiore.

  3. In una pentolina unite l’olio, il latte e l’amido di mais. Mescolate il tutto e fate addensare sul fornello. Quando sarà addensata se ci sono grumi potete toglierli con il frullatore ad immersione. Aggiustate di sale. Prendete la sfoglia, farcitela con del ripieno di salmone e cavolfiore, una presa di parmigiano e rotolate il tutto. Disponete i Cannelloni al salmone dentro una pirofila unta di besciamella, quindi ricoprite una volta finiti i cannelloni di besciamella e spolverizzate di parmigiano. Infornate a 200°C per circa 25 – 30 minuti. Quando i Cannelloni al salmone saranno cotti sfornate, e lasciate intiepidire. Spolverate di prezzemolo fresco e servite ai vostri commensali.

Precedente Straccetti di carne con patate e olive Successivo Torta foresta nera

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.