Calzoni farciti

I Calzoni farciti sono dei golosissimi panzerottini farciti con un gustoso ripieno. Semplicissimi da preparare si realizzano in 5 minuti, perchè sono senza lievitazione lunga. Infatti ho utilizzato il lievito istantaneo per salati, quindi immediato. Vediamo cosa ci occorre per preparare i Calzoni farciti .

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    5 minuti
  • Porzioni:
    4 – 6 persone

Ingredienti

  • 300 g Farina
  • 170 ml Latte
  • 30 ml Olio extravergine d’oliva
  • 1/2 bustina Lievito istantaneo per preparazioni salate
  • 150 g Mortadella
  • 100 g Formaggio (io ho usato Emmental)
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione dei calzoni dall”impasto. Inserite dentro una ciotola la farina con una presa di sale e pepe, il lievito, il latte e l’olio extra vergine di oliva. Mescolate il tutto ed impastate a mano fino ad ottenere un composto omogeneo e lavorabile sulla spianatoia. A questo punto lasciate riposare per 10 minuti l’impasto al fine di stenderlo in maniera migliore. Nel frattempo preparate la  farcia.

  2. Con un frullatore tritate la mortadella in un composto sabbioso, tagliate a listarelle anche il formaggio dello spessore di circa 5 – 7 cm e mettete da parte. Una volta passato il tempo di riposo dell’impasto, stendetelo su una spianatoia infarinata e ricavate dei dischi con un coppa pasta di circa 15 cm.

  3. Inserite dentro ogni disco di pasta, un cucchiaio abbondante di mortadella ed una listarella di formaggio. Spennellate la superficie con acqua in modo da permettere di sigillare i bordi quindi richiudete il tutto in modo da creare un calzone. Sigillate per bene i calzoni farciti prima di cuocerli.

  4. Friggere i Calzoni farciti dentro una pentola con abbondante olio per circa 5 – 10 minuti, quando saranno ben dorati, scolateli dall’olio e lasciateli intiepidire. Tamponate con carta assorbente e servite caldi i Calzoni farciti. La ricetta dei Calzoni farciti può essere modificata secondo i propri gusti e con gli ingredienti che più preferite.

Precedente Finta trippa alla romana Successivo Biscotti da inzuppo con nocciole e barrette di cioccolato al latte

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.