Calamari ripieni al pomodoro

I Calamari ripieni al pomodoro sono un’ottimo secondo piatto semplicissimo e davvero gustoso. Un piatto che si prepara davvero con pochissimi ingredienti e il risultato è davvero buonissimo. Sono un piatto ideale per la cena in famiglia, pranzo della domenica, perchè no menù della vigilia di Natale. Ottimi se mangiati caldi appena tolti dal fornello o freddi magari nella stagione estiva. Insomma i Calamari ripieni al pomodoro sono una pietanza versatile e davvero golosa. Vediamo cosa ci occorre per preparare i Calamari ripieni al pomodoro.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    15 – 20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Calamari (in alternativa totani freschi) 500 g
  • Pane grattugiato 100 g
  • Parmigiano reggiano 50 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Uova 1
  • Prezzemolo q.b.
  • Passata di pomodoro 300 g
  • Peperoncino q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione dei Calamari ripieni al pomodoro dai molluschi. Pulite i calamari togliendo la pelle esterna, le viscere interne facendo attenzione a non tagliare il sacco del calamaro, i tentacoli privandoli del becco e degli occhi. Sciacquate il tutto sotto acqua corrente e mettete un secondo da parte il corpo dei calamari.

  2. Tagliate i tentacoli dei calamari con un coltello a pezzettini molto piccoli. Inserite il tutto dentro una ciotola ed a essi unite il pane grattugiato, il parmigiano, l’uovo, il prezzemolo tritato finemente, una presa di sale e mescolate fino ad ottenere un composto uniforme. Se il tutto rimane asciutto aggiungete qualche cucchiaio di acqua fredda.

  3. A questo punto, riprendete i calamari, riempiteli con la farcia, chiudete l’apertura con uno stecchino e metteteli da parte. In una padella antiaderente inserite un filo di olio evo, lasciatelo scaldare e aggiungete l’aglio e il peperoncino. Quando l’olio inizia a sfrigolare unite la passata di pomodoro e lasciate cuocere per circa 15 minuti. Aggiungete i calamari e cuocete per 15 – 20 minuti.

  4. Quando i Calamari ripieni al pomodoro saranno pronti, aggiustate di sale se necessario e spolverizzate di prezzemolo fresco. Servite i Calamari ripieni al pomodoro caldi o freddi a seconda della stagione.

Precedente Girelle alla pizzaiola Successivo Scaloppina di pollo ai funghi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.