Bresaola in carpaccio all’olio aromatizzato

La Bresaola in carpaccio all’olio aromatizzato è un secondo semplicissimo, ampiamente diffuso e davvero buonissimo. La maggior parte delle volta lo si associa alle diete, essendo comunque un alimento nutriente e non troppo ipocalorico. Tuttavia se adeguatamente preparato può trasformarsi in un secondo piatto semplicissimo ma gourmet. Io, in genere lo preparo quando ho degli ospiti improvvisi, e senza preavviso non posso fare pietanze elaborato. Vi lascio la mia ricetta con l’olio aromatizzato. Sono sicuro che sapete farne un buon uso! Vediamo cosa ci occorre per preparare la Bresaola in carpaccio all’olio aromatizzato.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Bresaola 100 g
  • Parmigiano reggiano q.b.
  • Rucola q.b.
  • Olio extravergine d’oliva 30 ml
  • Scorza di limone (biologico) 1
  • Aglio 1 spicchio
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della Bresaola in carpaccio all’olio aromatizzato dal condimento, ovvero l’olio aromatizzato. La sera prima inserite dentro una ciotolina lo spicchio di aglio pelato, lavato, asciugato e schiacciato con le mani in modo da romperlo in maniera disomogenea. Unite la buccia del limone biologico, lavato e asciugato. Aggiungete l’olio etra vergine di oliva e lasciatelo macerare per tutta la notte.

  2. Disponete dentro un piatto la bresaola in maniera decorosa se avete degli ospiti, unite la rucola e delle scaglie di parmigiano fatte al momento.

  3. Unite a questo punto un filo di olio aromatizzato e una presa di sale. Servite la Bresaola in carpaccio all’olio aromatizzato ai vostri ospiti oppure buon appetito a voi! Potete sbizzarrirvi con la fantasia, e tutti i condimenti che volete. Una variante golosa è quella di aggiungere la salsa tonnata alla bresaola, create un falso vitelle tonnato ma dal gusto davvero indescrivibile. La Bresaola in carpaccio all’olio aromatizzato è un secondo piatto che potete preparare come antipasto per le festività o per buffet. Se si associa a dei crostini dorati con aglio e olio in padella, o semplicemente dei crostini croccanti con dell’aglio strofinato.

Precedente Croccante di mandorle Successivo Tartufini al tiramisù

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.