Bocconcini di salmone

Bocconcini di salmone sono un secondo semplicissimo e gustoso. Possono essere un modo simpatico e gustoso per far mangiare il pesce ai bambini che spesso fanno fatica a mandar giù. Possono essere sia cucinati in padella fritti, oppure al forno per una cottura più leggera. Inoltre potete personalizzare la panatura aggiungendo ingredienti come pistacchi, patatine fritte, ecc… Io vi lascio la ricetta semplicissima che preparo molto spesso, perchè sono davvero buonissimi. Vediamo cosa ci occorre per preparare i Bocconcini di salmone.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Filetto di salmone 300 g
  • Pane grattugiato 100 g
  • Uova 1
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione dei Bocconcini di salmone dal pesce. Disponete il filetto di salmone su una spianatoia, eliminate le spine con una pinzetta o semplicemente con le mani, eliminate anche la pelle e tagliate il salmone a rettangoli di circa 5 cm per 2. Mettete momentaneamente da parte.

  2. In una ciotola inserite l’uovo, aggiustate di sale e pepe e sbattete il tutto. Passate i pezzettini di salmone dentro l’uovo, quindi nel pane grattugiato. Panate per bene il tutto facendo attenzione anche ai lati.

  3. Una volta panati, potete scegliere se friggerli in abbondante olio, io per la frittura uso l’olio extra vergine di oliva, soprattutto quando si tratta di friggere il pesce. Se decidete di friggere, immergete i Bocconcini di salmone in olio bollente per almeno 10 minuti girando spesso. Io in genere il salmone in questa ricetta lo lascio leggermente indietro di cottura, nel senso che lo tiro via qualche minuto prima per lasciare il centro dei bocconcini rosè. Questo perchè mentre si portano a tavola, il calore finirà di cuocerli all’interno. In questo modo non si asciugano e non risultano stopposi al palato. Ma se voi preferite una cottura diversa, più asciutta, siate liberi di cuocerli tutto il tempo che ritenete opportuno.

     

  4. Se decidete invece di cuocerli al forno disponeteli su una teglia con un filo di olio extra vergine di oliva e infornate a 190°C per circa 15 – 20 minuti. Una volta pronti in entrambi i casi servite i Bocconcini di salmone con una verdura di stagione o un’insalata fresca.

Precedente Risotto alla pizzaiola Successivo Limoncini

Lascia un commento

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.